Alexa
Donald Trump, 45° Presidente degli Stati Uniti e uno degli uomini più ricchi del mondo

Donald Trump

|
Canale
Canale seguito 0 Follower
Questa è la community di Donald Trump. Iscriviti per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie e per connetterti con gli altri membri!
Amministratore: Blasting News Italia
More
Segui
0 Follower
Iscrivendoti, riceverai aggiornamenti giornalieri su Donald Trump
Voglio ricevere aggiornamenti su Donald Trump
Mostra al mondo la tua passione
Gestisci un canale per Blasting News e inizia a guadagnare.
Cosa ti appassiona?
Raggiungi un'audience più grande
Sei una figura pubblica, un'agenzia media o un influencer famoso?
Richiedi un invito per gestire il tuo canale

Donald Trump, 45° Presidente degli Stati Uniti e uno degli uomini più ricchi del mondo

Donald J. Trump nasce a New York il 14 giugno 1946. Diventato celebre a metà degli anni 2000 grazie al programma televisivo 'The Apprentice', è un noto imprenditore edile. Attualmente, ricopre il ruolo di 45° Presidente degli Stati Uniti d'America. Nel 2016, la rivista 'Forbes' lo ha annoverato come 324° uomo più ricco del mondo. Il suo patrimonio si stima in 4,1 miliardi di dollari.

La sua attività imprenditoriale ha inizio nel 1974, quando l'allora 28enne Donald assume il controllo dell'azienda di famiglia, fondata nel 1923. Il suo primo successo nel campo delle grandi costruzioni è la ristrutturazione del 'Commodore', hotel che viene ribattezzato 'Grand Hyatt' nel 1980 e che colloca Trump come il più noto tra i giovani immobiliaristi della 'Grande Mela'.

Nel 1982 costruisce la 'Trump Tower', un grattacielo sulla 'Fifth Avenue di 58 piani di lusso, che contribuisce in maniera netta alla sua notorietà.

Se gli anni '80 significano ricchezza e popolarità, negli anni '90 Trump deve fare i conti con un calo dei ricavati del suo impero immobiliare, che lo portano a dichiarare la bancarotta in ben sei casi. Tuttavia, grazie all'ottenimento di prestiti da parte di diversi istituti bancari, Trump riesce ad evitare il tracollo della sua società.

Dopo essersi salvato dal collasso finanziario, Donald Trump raggiunge il suo picco di popolarità nel 2004, quando il magnate sbarca in televisione, ideando il reality show 'The Apprentice', programma che vede un gruppo di concorrenti sfidarsi in una serie di prove imprenditoriali per ottenere un posto di lavoro presso la 'Trump Organization'. In questo periodo vengono a galla le sue idee politiche, ma afferma - a più riprese - di non essere interessato a scendere in politica in prima persona.

Tuttavia, il 16 giugno 2015 Trump annuncia la sua intenzione di candidarsi e concorrere per la 'Casa Bianca'.

Dopo i primi commenti di scherno da parte dei media, increduli sulla reale possibilità di una sua discesa in politica, nei mesi successivi l'imprenditore riesce a smentire l'opinione pubblica, eliminando dalla scena politica tutti gli sfidanti del 'Partito Repubblicano' che avrebbero potuto insidiarlo. L'8 novembre 2016, Trump riesce a conquistare 290 delegati (contro i 218 della Clinton) e diventa il 45° Presidente degli Stati Uniti d'America. Al centro del suo programma c'è l'isolazionismo politico ed economico, il sostegno al possesso di armi per i cittadini comuni, una nuova riforma del sistema sanitario statunitense, il contrasto all'avanzata cinese e la proposta di costruire un muro che divida il Paese dal Messico, così da poter contrastare l'immigrazione irregolare.

Per quel che concerne la sua vita privata, dal 2005 è sposato con la modella slovena Melania Knauss.