Alexa
Fondata nel 1903, la Casa dell’ovale blu ha subito adottato innovativi processi che vanno sotto il nome di “fordismo”.

Ford

Canale
Iscritto 2 Iscritti
Questa è la community di Ford. Iscriviti per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie e per connetterti con gli altri membri!
Amministratore: B. N. Italia
More
Iscriviti al canale
2 Iscritti
Iscrivendoti, riceverai aggiornamenti giornalieri su Ford
Voglio ricevere aggiornamenti su Ford
Mostra al mondo la tua passione
Gestisci un canale per Blasting News e inizia a guadagnare.
Cosa ti appassiona?
Raggiungi un'audience più grande
Sei una figura pubblica, un'agenzia media o un influencer famoso?
Richiedi un invito per gestire il tuo canale

Fondata nel 1903, la Casa dell’ovale blu ha subito adottato innovativi processi che vanno sotto il nome di “fordismo”.

Ford è una casa automobilistica statunitense fondata nel 1903 da Henry Ford a Dearborn, nel Michigan (USA). Quest'ultimo non fu solo il fondatore dell'azienda omonima e imprenditore, ma un vero e proprio pioniere dell'industria automobilistica e non solo. Per primo adotto nelle sue fabbriche elementi rivoluzionari come il nastro trasportatore e la catena di montaggio, tanto che queste tecniche costruttive vanno sotto il nome di "fordismo". Inoltre, fu la prima azienda a produrre il primo quadriciclo a motore, che successivamente modificato diede vita alla Model T, prima vettura del marchio americano e prima vettura in assoluto prodotta in serie al mondo: ne furono costruite ben 15 milioni in circa 19 anni.

Al termine della Prima Guerra Mondiale, la Casa dell'ovale blu non è più in forma come prima a causa delle lotte intestine tra il figlio di Henry, Edsel, e l'uomo di fiducia del fondatore delle industrie, Harry Bennett. Tuttavia, il 1949 è l'anno in cui parte una grande riorganizzazione aziendale e nello stesso anno viene lanciata la Ford 1949. Sei anni dopo (1954) arriva un altro modello celebre, la Thunderbird, ma solo dieci anni dopo (1964) vengono prodotte e lanciate sul mercato i modelli più noti della casa che hanno creato una vera e propria leggenda: la GT40 e la Mustang. Nel frattempo, Lee Iacocca viene posto a presiedere il consiglio di amministrazione, dando impulso alla vendite della famiglia F-Series. Tre anni dopo (1967) nasce Ford Europe, filiale dell'azienda nel Vecchio Continente, con sede in Germania, a Colonia.

Dopo aver acquistato nel corso degli anni numerose altre case automobilistiche, la crisi aziendale del 2005 diede il via alla necessità di un riassetto aziendale, che vedeva, tra le altre cose, un ridimensionamento della compagnia e l'eliminazione dei modelli inefficienti.

Nel 2007, il Gruppo vendette Aston Martin e un anno dopo cedette anche Jaguar e Land Rover alla TATA Motors. Sempre nello stesso anno venne ridimensionata la partecipazione azionaria in Mazda, e due anni dopo (2010) venne ceduta anche una quota della svedese Volvo alla cinese Geely. Il brand Mercury venne chiuso nell'ultimo trimestre del 2010. Attualmente il Gruppo Ford è composto soltanto dall'omonimo brand e dalla Lincoln, marchio di lusso della Casa.