Alexa
Clamoroso a Lecce: l'allenatore Roberto Rizzo si dimette, adesso si pensa al sostituto.

Serie C

|
Canale
Canale seguito 23 Follower
Questa è la community di Serie C. Iscriviti per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie e per connetterti con gli altri membri!
Amministratore: Antonio Murrone
More
Segui
23 Follower
Iscrivendoti, riceverai aggiornamenti giornalieri su Serie C
Voglio ricevere aggiornamenti su Serie C
Mostra al mondo la tua passione
Gestisci un canale per Blasting News e inizia a guadagnare.
Cosa ti appassiona?
Raggiungi un'audience più grande
Sei una figura pubblica, un'agenzia media o un influencer famoso?
Richiedi un invito per gestire il tuo canale

Clamoroso a Lecce: l'allenatore Roberto Rizzo si dimette, adesso si pensa al sostituto.

Questo canale funge da contenitore di tutte le notizie riguardanti la Lega Pro (che da poco è tornata a chiamarsi Serie C). Per il prossimo campionato, più che mai nel terzo campionato professionistico di calcio italiano non mancheranno i club molto importanti che in passato hanno giocato in categorie superiori. Tra questi figurano Lecce, Catania, Vicenza, Trapani, Livorno, Padova e Reggiana.

Tante sorprese in avvio di stagione

Sono tantissime le sorprese in avvio di stagione nel campionato di Serie C. Sorprende il fatto che ci siano delle matricole o comunque squadre che sulla carta puntavano a campionati diversi (magari con l'obiettivo della salvezza) che riescano ad essere ai primissimi posti della classifica.

Dopo 7 gare giocate, si inizia a pensare che le stesse possano avere un'ottima struttura di rosa. Tra queste ci sono senza dubbio il Renate ed il Bassano Virtus che padroneggia nel girone B (quello che include le squadre del Nord Est italiano. Il Renate ha 15 punti (in 6 gare giocate), mentre il Bassano ha già conquistato 16 punti (7 gare giocate). Delude, al momento, la Reggiana ferma a quota 5 punti: si aspettava un campionato diverso dalla squadra di Reggio Emilia. In ritardo, ma comunque tra le prime della classe sia il Vicenza (quinto in classifica a 14 punti) che il Padova (sesto a 13).

Nel girone C, la sorpresa per ora è rappresentata dal Monopoli che nonostante l'ultima sconfitta sul difficile campo del Catania, resta terzo a -2 punti dalla vetta occupata proprio dai siciliani e dal Lecce, entrambi a 16 punti in classifica dopo 7 match giocati (nel prossimo turno, che si giocherà sabato 7 ottobre il Catania di mister Lucarelli riposerà). Delude al momento la Casertana, ferma a 4 punti e relegata addirittura nella penultima posizione della classifica.

Deludente anche l'avvio di campionato del Cosenza che dopo aver cambiato allenatore (è arrivato mister Braglia sulla panchina dei calabresi), sembra pronto a risalire la china e nel turno infrasettimanale ha già battuto la Reggina fuori casa, ottenendo la prima vittoria in campionato.

Nel girone A, domina il Livorno a 16 punti e con una partita in meno rispetto alla Viterbese, seconda in classifica a 15 punti. In grande forma, dopo un avvio balbettante, c'è il Pisa che ha conquistato 4 vittorie consecutive e adesso è quinto a 14 punti (pari merito con l'Olbia, vera sorpresa di questo avvio di stagione). In difficoltà l'Alessandria, ferma in zona retrocessione con soli 4 punti conquistati.

Iscrivetevi a questo canale per restare sempre aggiornati!