Alexa
MALATTIE: Ultime news

Tumori: creati dei virus in grado di distruggerli

I risultati di una recente ricerca svizzera danno nuova speranza ai malati di tumore.
Per la prima volta nella storia gli scienziati sono in grado di creare dei virus che identificano le cellule cancerogene e inviano un segnale specifico all'organismo per produrre le cellule killer...
28 maggio 2017 -
D. Cimarelli

Cervello: se non dormiamo le cellule cerebrali diventano cannibali

Incredibile ricerca rivela l'importanza del sonno per la buona salute del cervello oltre ogni aspettativa.
Le unità fondamentali del nostro cervello, le sinapsi e le loro interconnessioni, potrebbero essere in grave pericolo a causa delle nostre cattive abitudini per quanto riguarda il sonno. Una ricerca...
26 maggio 2017 -
D. Cimarelli

Dormire poco trasforma il cervello in 'cannibale' con rischio demenza

Lo studio è stato condotto da Michele Bellesi, ricercatore dell'Università Politecnica delle Marche.
È ormai noto quanto dormire poco sia pericoloso, soprattutto perché ci rende meno vigili durante il giorno, e ciò può avere ripercussioni pesanti sulle nostre attività quotidiane come, ad...
26 maggio 2017 -
L. Scialò
Pubblicità
MALATTIE:
Le news più lette
della settimana
Pubblicità
MALATTIE:
i preferiti
  • Osteoporosi, prevenzione con le prugne secche

    Studi clinici dimostrano l’effetto delle prugne secche nel rallentare la perdita della densità minerale ossea legata all’età.
    Si stima che in Europa 22 milioni di donne e 5.5 milioni di uomini soffrano di osteoporosi, con conseguenti 3.5 milioni di fratture all’anno; si calcola che, in Italia, i costi per il trattamento...
    30 aprile 2017
    L. Vesci
  • Epidemia sconosciuta scoppiata in Liberia causa 11 morti su 19 contagiati

    L' unica certezza secondo le autorità sanitarie è che non si tratta di Ebola.
    Una strana è misteriosa epidemia sta colpendo in questi giorni lo stato africano della Liberia. Le persone contagiate in totale, fino ad ora, sono 19. Di queste 5 sarebbero ricoverate in ospedale in...
    29 aprile 2017
    D. Cimarelli
  • Grasso addominale: azione dimagrante e antinfiammatoria della dieta paleolitica

    Ricercatori svedesi hanno dimostrato i vantaggi del metodo nutrizionale paleolitico nel ridurre il grasso viscerale in breve tempo.
    L’accumulo di grasso addominale dopo la menopausa è stato associato ad un’infiammazione di grado lieve e ad un aumento del rischio di malattie metaboliche (cardiovascolari e diabete di tipo 2)....
    3 maggio 2017
    L. Vesci
  • Rischio infarto: il gruppo sanguigno può indicare la predisposizione

    Lo studio, presentato a Parigi, ha riguardato oltre un milione di individui.
    Se una persona ha gruppo sanguigno tipo A o B o tipo AB rispetto ad un tipo 0, secondo uno studio appena presentato alla riunione annuale della Società di Cardiologia, definita Heart Failure 2017,...
    3 maggio 2017
    D. Cimarelli
  • Il proprio gruppo di sangue incide sul rischio di infarto o ictus

    I gruppi sanguigni non-zero sarebbero a maggior rischio di malattie cardiovascolari.
    Un team di ricercatori del Centro medico universitario di Groningen, in Olanda, ha messo in evidenza l’esistenza di una correlazione tra gruppi sanguigni A, B e AB e l’aumento del rischio di...
    3 maggio 2017
    P. Mercadante
  • La dieta di Okinawa contrasta le malattie neurodegenerative

    Ricercatori del Wyoming hanno scoperto che l’alimentazione del popolo più longevo è ricca di un aminoacido coinvolto nella funzionalità neuronale.
    La popolazione dell’isola di Okinawa ha raggiunto una fama considerevole per la longevità della sua popolazione: si calcola che le donne abbiano un’aspettativa di vita di 85.08 anni, superiore...
    7 maggio 2017
    L. Vesci
Malattie:
tutte le news e i video