Morgan, nome d'arte di Marco Castoldi, cantautore e musicista, è nato a Milano il 23 dicembre 1972. Già a sei anni suona la chitarra, poi il pianoforte e a dieci anni compone la sua prima sonata. Successivamente, negli anni Ottanta, Morgan scopre la passione per il rock e i sintetizzatori. Nello stesso periodo sceglie il nome d'arte, in onore del corsaro gallese Henry Morgan.

Nel 1991, insieme ad Andrea Fumagalli, Marco Pancaldi e Stefano Panceri, fonda i Bluvertigo. Tre anni dopo il gruppo rock partecipa a Sanremo giovani, ottenendo consensi dalla critica e il terzo posto nella classifica della seconda serata, mancando però l'ammissione al Festival di Sanremo, riservata ai primi due complessi. Nel 1995 i Bluvertigo pubblicano 'Acidi e basi', il primo album. Poi sarà la volta di 'Metallo e non metallo', che s'imporrà all'Mtv Europe music awards.
Da solista, nel 2003, Morgan vince a Crotone il Cilindro d'Argento nell'ambito del Festival Una casa per Rino dedicato a Rino Gaetano. Nel 2008, scrive il libro 'In pArte Morgan', insieme a Mauro Garofalo. Nel 2008 partecipa come giudice alla prima edizione di X Factor su Rai 2, condotto da Francesco Facchinetti, con Mara Maionchi e Simona Ventura. A novembre dello stesso anno, è chiamato a sviluppare un nuovo progetto del canale televisivo Match Music, che lo nomina direttore artistico. Poco dopo, Morgan ritorna a X Factor, accanto ad Andrea Rodini per i cantanti over 25. L'anno successivo partecipa alla terza edizione, con Carlo Carcano, per i cantanti 16-24 anni. Nel 2010 partecipa come ospite alla stessa trasmissione, insieme a Simona Ventura e Claudia Mori, e nello stesso mese presenta 'Invece no' su Deejay. È riproposto come giudice per la quinta edizione di X Factor, su Sky Uno e viene riconfermato fino all'ottava edizione del talent show. Nel giorno del suo quarantaduesimo compleanno, Morgan rilascia dodici versioni diverse del brano Il destino cattivo, scaricabili dal sito dell'artista, pubblicandone una ogni ora, da mezzogiorno a mezzanotte. Nel 2017 è direttore artistico della squadra bianca di Amici, di Canale 5, che lascia dopo quattro puntate.