Alexa
La seconda casa automobilistica giapponese (dopo Toyota) nasce negli anni ’30 dall’idea di un ingegnere giapponese .

Nissan

|
Canale
Canale seguito 1 Follower
Questa è la community di Nissan. Iscriviti per restare sempre aggiornato sulle ultime notizie e per connetterti con gli altri membri!
Amministratore: Blasting News Italia
More
Segui
1 Follower
Iscrivendoti, riceverai aggiornamenti giornalieri su Nissan
Voglio ricevere aggiornamenti su Nissan
Mostra al mondo la tua passione
Gestisci un canale per Blasting News e inizia a guadagnare.
Cosa ti appassiona?
Raggiungi un'audience più grande
Sei una figura pubblica, un'agenzia media o un influencer famoso?
Richiedi un invito per gestire il tuo canale

La seconda casa automobilistica giapponese (dopo Toyota) nasce negli anni ’30 dall’idea di un ingegnere giapponese .

Nissan è un produttore automobilistico giapponese che nasce come società autonoma nel 1934, fondata da Masujiro Hashimoto, ingegnere il cui principale desiderio consisteva nel realizzare le prime automobili mai prodotte in Giappone. La prima autovettura prodotta fu commercializzata con il marchio Datsun perché in principio la casa automobilistica da cui poi fuoriuscì Nissan fu chiamata DAT, dalle iniziali dei nomi dei finanziatori, a cui fu aggiunto "sun" come richiamo al sol levante. La Datsun successivamente divenne un brand interno a Nissan, anche se nel corso degli anni è stato sempre meno utilizzato.

Durante la Seconda Guerra Mondiale la produzione viene fermata e dopo la produzione delle Datsun viene ripristinata due anni dopo la fine della guerra (1947).

Quattro anni dopo entra in produzione un fuoristrada per il quale la casa giapponese sfrutto il proprio bagaglio tecnico in merito alla costruzione dei mezzi militari, ossia il Patrol che divenne poi uno dei mezzi più famosi delle Casa e vera e propria leggenda.

Alla fine degli anni '50 inizia l'esportazione negli Stati Uniti: il 1960 è l'anno in cui il produttore si stabilisce in California. Due anni dopo Nissan entra anche nel mercato europeo. Nel frattempo, in patria, si fonde con il gruppo Prince Motor, unione che porta alla nascita dei modelli Gloria e Skyline, con quest'ultima che diventerà una vera icona.

Gli anni '80 vedono il lancio del nuovo marchio distintivo dei veicoli di gamma superiore, la Infiniti, utilizzato inizialmente sul mercato nordamericano nel 1989. Il decennio successivo vede invece arrivare sul mercato una delle vetture più famose della casa, la Micra, almeno per quanto riguarda il Vecchio Continente. E' subito un successo, tanto che il 1993 è l'anno in cui viene eletta Auto dell'anno.

Negli stessi anni però l'azienda è stata coinvolta nella crisi finanziaria dell'intero gruppo di cui faceva parte e viene acquisita dalla francese Renault.

La produzione attuale spazia dalle vetture cittadine a quelle sportive, così come dai classici fuoristrada alle moderne SUV, senza dimenticare la produzione dei veicoli commerciali e vetture con fonti di energia alternative, come la Leaf, totalmente elettrica ed eletta Auto dell'anno nel 2011. La Leaf, con ben 50000 veicoli venduti (dati aggiornati a febbraio 2013) è il veicolo totalmente elettrico più venduto della storia dell'automobile.

Foto di Stevan Sheets, da Flickr.