Ncd, il Nuovo Centrodestra, è uno dei tanti partiti politici italiani ed è attualmente guidato dal presidente Angelino Alfano, il siciliano di Agrigento tra gli ex "delfini" del leader di Forza Italia ed ex premier Silvio Berlusconi prima della rottura del Popolo delle Libertà che ha portato alla fondazione del nuovo partito politico.

Il Nuovo Centrodestra - un nuovo partito moderato di centro alternativo alla sinistra d'ispirazione cattolica che affonda la radici nella vecchia Democrazia Cristiana - è stato fondato esattamente il 15 novembre 2013 da diversi parlamentari che non erano favorevoli alla dissoluzione del Pdl e per procedere poi con la rifondazione di Forza Italia. Tra i punti di rottura oltre al no allo scioglimento del Popolo delle Libertà anche il proseguimento del sostegno parlamentare al Governo allora guidato dall'ex presidente del Consiglio Enrico Letta del Pd poi scalzato dal segretario del suo stesso partito Matteo Renzi che continua a godere dal 2014 dell'appoggio degli alfaniani in una maggioranza ampia e trasversale che comunque non è una maggioranza di larghe intesa alla tedesca come quella, più o meno, che appoggiò il Governo Monti.

Il partito di Alfano però non ha ottenuto un gran successo alle urne. Insoddisfacente il risultato ottenuto da Ncd alle elezioni Europee del 2014, così come nello stesso anno sono stati deludenti gli esiti elettorali alle Comunali e alle Regionali, malgrado l'alleanza per la lista unica targata Ncd e Udc. L'intesa tra i due partiti però è rimasta, hanno formato i gruppi parlamentari comuni di Area Popolare (Ap) e quest'anno, alle amministrative del 2015 che chiamano al voto tra tanti comuni anche sette regioni italiani, tornano insieme alle urne sperando in un miglior risultato per poter andare avanti.

Gli attuali rappresentanti del Nuovo Centrodestra, oltre al presidente Angelino Alfano, sono il coordinatore Gaetano Quagliariello e la portavoce Valentina Castaldini. Per tutte le altre informazioni è possibile consultare il sito ufficiale www.nuovocentrodestra.it.