Il Real Madrid Clud de Futbol, meglio conosciuto in tutto il mondo semplicemente come Real Madrid, è una società polisportiva spagnola composta da una squadra calcistica e da una di pallacanestro. Venne fondata a Madrid il 6 marzo del 1902 e dal 1929, anno in cui venne istituito il campionato spagnolo, la Liga, ha sempre partecipato al massimo torneo. Il club può vantare numerosi titoli a livello nazionale ed internazionale: attualmente è anche la squadra più titolata al mondo per quanto riguarda le competizioni UEFA.

Curiosamente, il nome originale della società era Madrid Club de Futbol: solo nel 1920 venne aggiunta dall'allora Re Alfonso XIII di Spagna la parola 'Real' e con essa anche la corona sullo stemma societario.

I giocatori del Real Madrid vengono soprannominati 'merengues' per il colore della loro maglia che assomiglia a quello della 'meringa', il dolce a base di albume d'uovo e zucchero a velo. Dal 2001 il Real Madrid è conosciuto anche come la squadra de 'I Galacticos', per via delle numerose star internazionali presenti in quella squadra, come Zinedine Zidane e il brasiliano Cristiano Ronaldo.
Nel febbraio 2013 è stato riconosciuto dalla Deloitte Football Money League, come il club più ricco del pianeta con ricavi ammontanti a quasi 480 milioni. Proprio a motivo di tale ricchezza, il Real Madrid è stato capace in passato di assicurarsi grandi campioni pagando prezzi stratosferici: ad esempio, nel 2013 fece parecchio scalpore il trasferimento dal club inglese del Tottenham al Real Madrid del fuoriclasse gallese Gareth Bale per la cifra record di 100 milioni di euro.

Il Real Madrid disputa le proprie partite casalinghe nel mitico stadio Santiago Bernabeu, fatto costruire nel 1945 dall'allora presidente in carica, Santiago Bernabeu Yeste, già capitano della prima squadra. L'ex calciatore si assunse l'onere di ricostruire il club dopo la guerra civile spagnola e la seconda guerra mondiale: l'opera riorganizzativa di Santiago Bernabeu rappresentò uno dei momenti storici più importanti del club, senza il quale il Real Madrid avrebbe rischiato di scomparire.