Valeria Marini è senza dubbio tra i VIP più amati dagli italiani. Nata a Roma il 14/05/1967, in seguito alla separazione dei suoi genitori, si è trasferita a Cagliari, dove ha trascorso una felice infanzia abitando con la madre e con la sorella minore. Trasferitasi a Roma qualche anno dopo, si è diplomata presso il Liceo San Gabriele e ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo, partecipando a molteplici concorsi nazionali, classificandosi in ottime posizioni. Ha esordito come attrice nella commedia 'I ragazzi irresistibili', ma ha raggiunto la notorietà quando è stata convocata, negli anni 90, da Pier Francesco Pingitore, come prima donna dello show 'il Bagaglino'. Da qui, una serie di successi lavorativi hanno caratterizzato il percorso professionale di Valeria Marini: la conduzione del programma 'La grande sfida' con Gerry Scotti, e il ruolo come attrice nel film 'Abbronzatissimi 2 - un anno dopo'. Con la sua esuberanza e la sua simpatia, Valeria ha conquistato il pubblico dell'Ariston, conducendo la 47esima edizione del Festival della Canzone Italiana insieme a Mike Bongiorno e Piero Chiambretti. Nel 2005, è iniziata la sua carriera come stilista, producendo una linea di intimo 'Seduzioni' e una di prêt-à-porter, presentate entrambe nelle più grandi passerelle d'Italia.

Da attrice a modella, da soubrette a stilista, Valeria ha deciso di raccontare tutti i particolari più intimi e segreti della sua vita in una duplice occasione: sia nel libro autobiografico 'Lezioni intime', sia nel docu-reality in onda su Fox 'Essere Valeria'. Negli ultimi mesi, è stata la protagonista indiscussa della prima edizione del Grande Fratello Vip, condotto da Ilary Blasi, dove si è classificata al terzo posto.

Nella sua vita sentimentale due uomini hanno avuto un ruolo importante, Vittorio Cecchi Gori, e Giovanni Cottone.