"Educare oggi al pensiero creativo, fra Umanesimo e Scienza" è il titolo del percorso formativo, promosso dall'associazione "Genitori e figli: istruzioni per l'uso" in collaborazione con il CIDI Palermo, che terrà banco per il settimo anno consecutivo al #Teatro Biondo di Palermo. Oggi la presentazione, durante la quale sono state tracciate le linee guida di questo progetto che vuole portare a capire quale formazione dovrebbero possedere i giovani di oggi e se la società odierna è in grado di offrire loro modelli di riferimento efficaci.

Il programma 

Quattro gli incontri, tre i seminari e altri due gli appuntamenti afferenti al progetto "Under 20" dedicato ai giovanissimi. E' quanto compone questo interessante e ricco programma che ha lo Stabile palermitano non solo come sede di gran parte degli eventi ma anche come partner dell'iniziativa.

Pubblicità
Pubblicità

Le facoltà di Ingegneria e di Giurisprudenza saranno le altre due location, soprattutto la prima per quel che riguarda il progetto "Under 20".

Primo appuntamento a dicembre

Al via alle 18 di martedì 6 dicembre al Biondo con l'attesissima presenza di Zygmunt Bauman. Il sociologo e filosofo di origine polacche inaugurerà il progetto con una lectio divina in traduzione simultanea. Il 12 gennaio sarà la volta del francese Marc Augeè, etnologo e antropologo, quindi il 17 e 18 gennaio dei seminari tenuti da Rosanna Schiralli, Francesca Mencaroni e Ulisse Mariani grazie ai quali si affronterà il metodo dell'educazione emotiva in famiglia e a scuola. Il 7 e 8 febbraio ci sarà Massimo Recalcati, psicoanalista e saggista, mentre il 13 marzo terranno banco il sociologo Domenico De Masi e il costituzionalista Gustavo Zagrebelsky.

Pubblicità

Concluderà il tutto, il 22 e 23 marzo, Sandro Formica, docente alla Florida University, esperto di leadership e produttività. Un progetto di spessore, che gode del patrocinio del Ministero della Pubblica Istruzione, dell'Università degli Studi e del Comune di Palermo. Si avvale anche della certificazione ufficiale del Centro Iniziativa Democratica Insegnanti quale soggetto qualificato MIUR.   #Gustavo Zagrebelsky #Zygmunt Bauman