Sabato 20 Maggio, a partire dalle ore 16:00, presso il Convento di Baida, a Palermo, si terrà l'incontro, giunto alla sua quarta edizione, del "Progetto Informare", volto alla prevenzione e alla sensibilizzazione delle malattie oftalmiche.

Il progetto e i partecipanti

Il progetto "Informare" è volto alla divulgazione di informazioni utili relative alle malattie degli occhi, sempre più diffuse, spesso poco conosciute e frequentemente non curate per tempo poiché asintomatiche come il caso del glaucoma.

In occasione dell'incontro, verranno messe a disposizione dei più bisognosi montature ed occhiali dismessi, ma accuratamente selezionati e controllati da Centro Vista Sud.

Pubblicità
Pubblicità

Le lenti saranno donate da Hoya Lens Italia in collaborazione con il Rotary Club International Palermo - Mondello.

Il contesto e lo scenario nei quali si svolgerà l'incontro saranno informali, ma le tematiche trattate saranno molto importanti e di grande rilevanza medico-scientifica: si parlerà infatti di retinopatia diabetica, disparità di fissazione, cataratta congenita dell'età infantile e di glaucoma.

Una comunità scientifica e altamente specializzata, metterà a disposizione dei presenti informazioni, studi e conoscenza approfondita di queste problematiche nonché delle cure più adeguate.

Intermezzo artistico

Nel corso dell'evento, ci sarà uno spazio dedicato alla musica e all'arte. Interverranno, infatti i musicisti Sergio Munafò alla chitarra, Riccardo Lo Bue al contrabbasso e Paolo Vicari alla batteria.

Pubblicità

Sarà, inoltre, possibile visionare le splendide opere d'arte dell'artista Pietro Mistretta, straordinario esponente dell'arte palermitana e poeta eccelso, la cui espressiva capacità comunicativa in dialetto siciliano, lo ha reso uno dei più validi esempi di "cultore e maestro della sicilianità, nonostante la sua giovane età.

Un talento ed un orgoglio per la cultura siciliana e, soprattutto palermitana, ha recentemente partecipato all'inaugurazione di un'altra grande artista, Eugenia Affronti, introducendo la sua mostra personale di pittura con una splendida poesia dedicata proprio a lei.

Cura e prevenzione delle malattie degli occhi

Oltre, naturalmente, ai consigli e alle cure professionali di oculisti e chirurghi, è possibile prevenire le patologie oculari grazie a piccoli e quotidiani accorgimenti quali: #progettoinformare #conventobaida #curaglaucoma

  • Alimentazione ricca di frutta e verdura
  • Evitare stress oculari relativi a sforzi (stare troppo a contatto con gli schermi di PC, smartphone e tablet) senza l'uso di occhiali correttivi
  • Evitare di esporre gli occhi al sole senza l'uso di lenti scure
  • Fare attività fisica costante evitando di fumare.