Alexa
Pubblicità
Le news del momento

Il sindaco di Firenze grida "Allahu Akbar" durante un Meeting a Rimini

Scatenate le polemiche, Dario Nardella spiega le ragioni e si scusa con la comunità musulmana.
Il sindaco di Firenze, Dario Nardella urla "Allahu Akbar" e poi si scusa sui social. E' successo durante un Meeting svolto a Rimini, dove il sindaco del capoluogo toscano si è rivolto con questa frase al primo cittadino di Venezia, Luigi Brugnaro. Una frase che è stata ripresa in un video e che ha scatenato tante polemiche. Nardella si è reso conto di aver esagerato quando ha visto la reazione del mondo del web e per questo ha voluto dare le sue ragioni e giustificare quella frase. Sul suo profilo Facebook, Nardella ha chiesto scusa a tutti spiegando che con quella espressione non aveva intenzione di offendere nessuno, né la religione, né la comunità musulmana. Il sindaco di Firenze voleva dare una risposta al suo collega di Venezia Secondo quanto espresso, lui afferma che le sue intenzioni erano quelle di prendere le distanze dalle dichiarazioni che aveva fatto il suo collega di Venezia, Brugnaro, sui musulmani. Il video che ha fatto il giro del web, in alcune riprese fuori onda...
Pubblicità