Il tanto atteso videomessaggio del leader del Pdl, #Silvio Berlusconi è finalmente arrivato. A pochissime ore dal primo incontro della Giunta che si riunirà per decidere circa la sua decadenza, il cavaliere è tornato ad attaccare la Magistratura ed ha ribadito la sua innocenza, protestando contro la sentenza che l'ha condannato per frode fiscale.

Per Berlusconi, lo scopo della magistratura è quello di toglierlo di mezzo in maniera violenta e subdola. Il leader del Pdl, critica aspramente coloro che in questi anni hanno frugato tra la sua vita privata e dilapidato il suo patrimonio.

Ma Berlusconi non si lascia per nulla intimorire ed ecco che è pronto a tornare in campo con Forza Italia, ribadendo che farà lo stesso politica anche nel caso in cui il voto di decadenza fosse per lui negativo.

Pubblicità
Pubblicità

Il leader del Pdl, ha poi invitato i suoi sostenitori a scendere in campo in difesa della democrazia. "Si può fare politica anche fuori dal Parlamento: non è un seggio che fa il leader, ma il vostro consenso", ha dichiarato Berlusconi nel videomessaggio.

Intanto su Twitter è già apparso l'account ufficiale di Forza Italia, rilanciato anche dal vicepremier e segretario del Pdl, Angelino Alfano, che ha ribadito il suo sostegno a Berlusconi.

Questa sera su Canale 5 andrà in onda un appuntamento speciale con la trasmissione Matrix, condotta da Luca Telese, che analizzerà con ospiti in studio le parole espresse da Berlusconi nel videomessaggio. #Elezioni politiche