E' clima politico in continuo fermento quello di queste ore. In attesa di sapere cosa ne sarà ufficialmente del leader del Pdl, #Silvio Berlusconi (andrà in carcere?), in queste ore si torna a parlare di #Sondaggi politici, in vista delle prossime elezioni, che nel caso di caduta anticipata del governo Letta, potrebbero tenersi già a il prossimo novembre.

Ebbene, stando agli ultimissimi sondaggi politici realizzati dalla Swg e trasmessi in diretta durante la puntata di venerdì mattina di Agorà, al primo posto in questo momento, tra le preferenze degli Italiani, resiste ancora il Partito Democratico, guidato dall'attuale sindaco di Firenze, #Matteo Renzi.

Pubblicità
Pubblicità

Con Renzi, il centro-sinistra crescerebbe fino a toccare la soglia del 34.3%, contro il 29% dello scorso maggio. Il Pd, in particolare arriva a quota 28.50%.

Al secondo posto, si posizione sempre il Pdl, che da solo riesce a raggiungere il 27.70%, ma nel complesso la coalizione di centrodestra, riesce a raggiunge il 36.50%, piazzandosi così al primo posto.

Cresce anche il Movimento 5 stelle di Beppe Grillo, attualmente quotato al 19% delle preferenze, contro il 16-17% registrato negli ultimi sondaggi.

Sempre elevato il numero degli astenuti, che attualmente è arrivato al 40.70%.

Ecco nel dettaglio tutti i numeri del sondaggio:

Pd: 28,5%

Pdl: 27,7%

M5S: 18,3%

Sel: 4,5%

Lega Nord: 4,3%

Scelta Civica: 3,9%

Rifondazione Comunista: 2%

Fratelli d'Italia: 2,1%

La Destra: 1,6%

Udc: 1%

Idv: 1,1%