L'emergenza carceri non poteva passare inosservata e così alla fine nella giornata di ieri Napolitano ha mandato un messaggio a Camera e Senato chiedendo di "affrontare in tempi stretti l'emergenza" e valutare la possibilità di un amnistia o di un indulto.

Emergenza Carceri, amnistia o indulto: Scontro con il M5S

La proposta scritta da Napolitano che parla di "combinato disposto di amnistia e indulto potrebbe favorire una significativa riduzione della popolazione carceraria" non poteva che alzare un polverone di critiche e dividere l'opinione pubblica e i partiti. Duro scambio di battute con il M5S che ha subito bocciato questa proposta di Napolitano definendola "pro-Berlusconi".

Pubblicità
Pubblicità

Il Presidente della Repubblica ha risposto questa mattina: "Coloro i quali pongono la questione in questi termini vuol dire che sanno pensare a una sola cosa; hanno un pensiero fisso e se ne fregano degli altri problemi del Paese della gente". Ovviamente non si è fatta attendere la risposta sull'Emergenza carceri da parte di Di Maio del M5S: "È lui che se ne frega.....delle opposizioni. Da arbitro è sceso in campo ed oggi ha finalmente indossato la fascia di capitano delle larghe intese".

Amnistia per Emergenza Carceri, le reazioni dei partiti

Di parere opposto il Pd, che per mano di Enrico Letta ha spiegato come il messaggio di Napolitano sia ineccepibile e ha assicurato che il #Governo è pronto a seguire la via indicata dal Capo dello Stato: "Le parole di Napolitano, indicano la strada per riscattarci.

Pubblicità

Per quanto di sua competenza, nel pieno rispetto delle prerogative del Parlamento come richiamate dallo stesso presidente della Repubblica, il governo continuerà a fare di tutto per recepire indicazioni e sollecitazioni giunte dal capo dello Stato"

Concorde con l'amnistia e l'indulto per risolvere l'Emergenza Carceri anche il Pdl, come sottolinea Alfano: "Siamo pronti a fare la nostra parte. Le strutture del ministero dell'Interno sono pronte ad avviare una collaborazione con quelle della Giustizia, per tradurre in pratica il monito e l'invito del presidente della Repubblica". Non è d'accordo invece la Lega Nord come afferma il segretario Maroni in una nota di questa mattina: "La Lega Nord è contraria a qualsiasi forma di indulto o amnistia". E voi cosa ne pensate? siete favorevoli all'amnistia o all'indulto? O pensate che possano esserci altre soluzioni per risolvere l'emergenza delle carceri?