#Sondaggi politici elettorali post fiducia del 4 ottobre 2013: dopo la decadenza e del clamoroso voto di fiducia per il #Governo Letta da parte di Silvio Berlusconi, sono state effettuate le prime ricerche da parte di Tecnè e SWG, due importanti istituti di sondaggi politici che hanno raccolto i primi dati sulla eventuale intenzione di voto che i cittadini valuterebbero in caso di nuove elezioni.

I dati sembrano essere molto simili tra i due istituti, quindi coerenti, e vedono una grossa percentuale composta da "Altri partiti" con una media del 4,6%, e da "indecisi, astensione e scheda bianca" con una media totale che sale al 46,1%.

Pubblicità
Pubblicità

Dati preoccupanti che fanno pensare ad un necessario cambio generazionale, con persone giovani ed idee nuove da proporre ai cittadini che sono oramai stanchi di lottare.

Dai dati ricevuti, da notare che il M5S da solo è riuscito ancora una volta a crescere inaspettatamente, segno che l'italiano vuole cambiare. Crescita vertiginosa anche per il PD che ha ricevuto molti consensi, soprattutto dopo il voto di fiducia, ma molti elettori sono indecisi tra Renzi e Letta che se la stanno giocando alla pari.

Sondaggi Tecnè 4 ottobre 2013

  • PDL 22,3%; Lega Nord 4,7%; Fratelli d'Italia 3,0%; Altri 1,1%: Totale CDX 31,1%;
  • PD 30,1%; Sel 4,0%; Altri 0,7%: Totale CSX 34,8%;
  • Movimento 5 Stelle: Totale 22,4;
  • Scelta Civica 4,6%; Unione di Centro 2,4%: Totale Centro 7,0%
  • Altri partiti 4,7%: Totale 4,7%;
  • Indecisi, astensione e scheda bianca 51,3: Totale 51,3%.

Elettori attivi: Totale 48,7%.

Pubblicità

Sondaggi SWG 4 ottobre 2013

PDL 24,8%; Lega Nord 4,5%; Fratelli d'Italia 2,4%, Altri 2,3%: Totale CDX 34,0%;

PD 31,2%; Sel 3,8%; Altri 1,4%: Totale CSX 36,4%;

Movimento 5 Stelle: Totale 19,1%;

Scelta Civica 4,6%; Unione di Centro 1,4%: Totale Centro 5,0%;

Altri partiti: Totale 4,5%;

Indecisi, astensione e scheda bianca: Totale 40,9%.

Elettori attivi: Totale 59,1%. #Elezioni politiche