Non sottovalutiamo i #Sondaggi politici elettorali, se sono mera curiosità per i lettori, cittadini o comunque per l'opinione pubblica, per i partiti i dati relativi alle intenzioni di voto potrebbero essere il riferimento ideale per decidere se far cadere il #Governo Letta o meno (parliamo di PDL o Centrodestra per meglio dire e M5S), in effetti sembra in frenata ormai l'ascesa del PD e in calo il Centrosinistra in generale.

Ma vediamo dopo il sondaggio Ixè di Agorà, quello dell'ultimo divulgato oggi tramite SkyTg24 e svolto dall'istituto Tecnè che si riferisce alle intenzioni di voto del 10 ottobre 2013.

Sondaggi politici 10-11 ottobre 2013 Tecnè

  • Partito Democratico 29,2%
  • PDL/Forza Italia 23,7%
  • Movimento 5 Stelle 23,1%
  • Lega Nord 4,3%
  • Scelta Civica 4,2%
  • Sinistra Ecologia e Libertà 4,2%
  • Fratelli d'Italia 2,7%
  • Unione di Centro 2,2%
  • Altri partiti 6,4%
  • Incerti & astenuti 49,7%

Rispetto al sondaggio svolto una settimana fa dallo stesso istituto Tecnè, perde lo 0,9% il PD, sale PDL/FI di 1,5%, sale ancora dello 0,7% il M5S, calano dello 0,4% la Lega e Scelta Civica, + 0,2% per il Sel, -0,3% F.lli d'Italia e -0,2% UDC, praticamente invariato il dato degli altri partiti mentre scende dell'1,6% quello del non voto e indecisi.

Pubblicità
Pubblicità

Vediamo le inteznioni di voto per le coalizioni.

  • Totale Centrosinistra 34,1%; -0,7%
  • Totale Centrodestra 31,6%; +0,5%
  • Movimento 5 Stelle 23,1; +0,7%
  • Centro di Monti 6,4%; -0,6%
  • Sinistra 3,4%; +0,4%
  • Altri 1,4%; -0,3%

Ora vediamo i dati dei sondaggi elettorali sulle intenzioni di voto degli italiani diffuso da Agorà-Ixè rispetto all'ultimo divulgato la settimana prima.

  • Partito Democratico 28,9%,; +0,4%
  • Movimento 5 Stelle 24,3%; + 0.2%
  • PDL/Forza Italia 22,6%; -0,1%
  • Scelta Civica 4,5%; -0,1%
  • Lega Nord 4,1%; +0,2%
  • Sinistra Ecologia e Libertà 4,0%; -0,2%
  • Fratelli d'Italia 2,3%; +0,1%.

Cosa possiamo evincere dalla differenza sostanziale fra i due istituti e dalle differenze dei dati rispetto a quelli della settimana scorsa?

Innanzitutto che i sondaggi di Agorà sembrano sembra penalizzare il PDL, e visto che sono divulgati da Raii Tre, il dubbio di un'obiettività politica viene un po', ma è solo un'opinione personale che lascia il tempo che trova.

Pubblicità

In linea teorica, sottolineo il termine, quelli divulgati da Sky dovrebbero essere un po' meno politicizzati, e si può notare un inizio di inversione dle trend, risale infatti il PDL e il Centrodestra in generale, cala il PD e frena il Centrosinistra. Molta discrepanza anche sul Movimento 5 Stelle, sono due settimane che ad Agorà risulta collocato come secondo partito, mentre Tecnè nonostante ne confermi l'ascesa, lo colloca sempre come terza forza.

A questo punto, non ci resta che attendere gli ultimi dati sulle intenzioni di voto di altri istituti sondaggistici che vi presenteremo appena usciti.

#Elezioni politiche