Su #facebook è apparso un evento intitolato Salviamo il Nord catena umana che sponsorizza una manifestazione che avverrà in Nord Italia il 30 marzo 2014. In poche settimane l'evento ha raccolto quasi 1300 adesioni certe, più 400 persone che attualmente si sono dette interessate e quasi 20mila invitati. Il gruppo Facebook è in continua crescita perché ad ogni persona che si aggiunge viene chiesto di invitare altre persone all'evento.

In Nord Italia una manifestazione come quella in Catalogna

Dai messaggi che si trovano nella bacheca Facebook  dell'evento si comprende che l'idea nasce sulla falsariga della manifestazione che lo scorso 11 settembre era stata organizzata in Catalogna, la regione della Spagna con capitale Barcellona che da tempo chiede l'indipendenza da Madrid..

Pubblicità
Pubblicità

Questa manifestazione aveva preso la forma di una catena umana lunga 400 chilometri e formata da persone che si tenevano per mano.  

Questa manifestazione aveva sorpreso l'Europa per i suoi numeri perché calcolando mediamente 2 metri per ogni persona che ha partecipato, si può affermare che alla manifestazione hanno partecipato almeno 200 mila persone.

I problemi del Nord Italia sono la crisi economica e la burocrazia

Nella catena umana che si sta formando nel Nord Italia utilizzando l'evento Facebook, i temi indipendentisti sono in parte minoritaria, e la Lega Nord non vi partecipa anche se molti suoi aderenti, anche di una certa importanza, hanno dato la loro adesione. Dai messaggi degli utenti pare infatti che la prima preoccupazione sia quella di combattere contro Europa, governo Italico, burocrazia, discriminazione e che la preoccupazione maggiore sia la crisi economica.

Pubblicità