Movimento 5 Stelle in decisa risalita, piccola flessione per il Partito Democratico e lievissimo aumento per il #PdL-Forza Italia. Si possono riassumere in questa maniera i risultati dei sondaggi commissionati dal Tg La7 a Emg per il consueto punto del lunedì sera del Tg diretto da Enrico Mentana sulle propensioni di voto degli italiani.

I dati del centrosinistra - Secondo il sondaggio fornito da Emg il Partito Democratico si attesta al 29,8%, in calo di 0,7 punti percentuali rispetto alla precedente rilevazione della settimana scorsa. Sinistra Ecologia e Libertà, partito guidato da Nicky Vendola è al 4,2%, dato in lieve flessione rispetto al 4,4% precedente.

Pubblicità
Pubblicità

Il Partito Socialista Italiano è stabile allo 0,8%. Gli altri partiti del centrosinistra sono all'1%. Il totale della coalizione di centrosinistra si trova al 35,8%.

Centrodestra stabile - Il Pdl - Forza Italia, nonostante le tensioni all'interno del partito, guadagna lo 0,2% salendo al 23,9%. Leggero calo per la Lega Nord che scende al 4%. La formazione di La Russa e Meloni Fratelli d'Italia è al 2,3%. Stabile il partito di Storace La Destra all'1,2%. Gli altri partiti di centrodestra si attestano all'1,6%. Il totale della propensione di voto per il centrodestra è del 33%.

Grande balzo per il Movimento 5 Stelle che passa dal 20,4% della settimana scorsa al 21,7% di quest'ultima rilevazione.

Prosegue il tonfo di Scelta Civica dopo l'addio di Mario Monti ai vertici del partito. Il partito cala ancora e passa dal 3% al 2,6%.

Pubblicità

L'Udc di Casini passa dal 2,1% al 2,2%.

#Beppe Grillo #Sondaggi politici