Gli ultimi #Sondaggi politici su M5S, #PdL e PD a esser stati divulgati sono quelli Datamedia per Il Tempo e quelli Demopolis, rispettivamente del 13 e del 14 novembre 2013.


Secondo i sondaggi politici Datamedia negli ultimi giorni si assisteme a una situazione di sostanziale stabilità tra i partiti maggiori (situazione non condivisa dalle rilevazioni Datamedia, come vedremo presto). I sondaggi politici vedono il PD scendere dal 29,7 al 29,5% e il PDL-Forza Italia salire dello 0,1 per cento, passando dal 22,9 al 23%, mentre i sondaggi sul #M5S vedono i pentastellati passare dal 20,5 al 20,7%. Relativamente stabili anche SEL di Nichi Vendola con il 4,2% delle preferenze, la Lega Nord con il 4,1 e Scelta Civica con il 3,2% dei consensi.


Inoltre con i suoi ultimi sondaggi politici Datamedia propone una stima del Movimento di Allenza Nazionale: secondo l'istituto il suo esordio è al 3,1%, raccogliendo i voti de La Destra, parte di quelli di Fratelli D'Italia e altri che avevano abbandonato il settore di destra.


Gli ultimi sondaggi politici Demopolis propongono dati differenti sulle intenzioni di voto degli italiani. Nei sondaggi il M5S compie un balzo passando dal 19 al 22 per cento (ma è da notare che la precedente rilevazione risale al 19 settembre), mentre il PDL passa dal 27 al 23 per cento e il PD dal 27,5 al 28%. Sinistra Ecologia e Libertà è stimato al 4,1% dei consensi, la Lega Nord al 4, Scelta Civica bassissimo, al 2,2%, superato da UDC al 3% e Fratelli d'Italia al 2,5 per cento.