Sondaggio politico elettorale elaborato da Emg che diffonde i nuovi risultati con il PD che sale, sorpresa del M5S e il PDL stabile.

Il sondaggio elettorale diffuso durante il tg di La7 condotto da Enrico Mentana ha messo in luce i nuovi scenari politici elettorali e le intenzioni di voto. Il PD in testa su tutti che porta via il 36,5 per cento, uno 0,1 per cento in più rispetto alla scorsa settimana. Il PDL è stabile al 33,1 per cento anche se acquista uno 0,1 per cento in più, sorpresa del M5S che è in calo rispetto alle aspettative degli stessi grillini, il partito del comico #Beppe Grillo si fermerebbe al 20,4 per cento, con 0,6 per cento in meno rispetto ad una settimana.

Pubblicità
Pubblicità

Ma vediamo nello specifico le coalizioni di questo sondaggio politico elettorale. Nel centro sinistra il PD (Partito Democratico) continua a lievitare con lo 0,4 per cento in più raggiungendo il 30,5 per cento; SEL (Sinistra Ecologia e Liberà) è stabile al 4,4 per cento. Nel centro destra il PDL (Partito Della Libertà) perde uno 0,4 per cento fermandosi al 23,7 per cento, Lega Nord stabile al 4,2 per cento. Tra gli altri partiti appartenenti sempre alla coalizione di centro destra, Fratelli D'Italia sale al 2,5 per cento e La Destra di Storace 1,2 per cento. Il centro è stabile al 5 per cento (Scelta civica e Udc) anche se si registra un lieve aumento pari a o,1 per cento. Il M5S (Movimento 5 Stelle) come già detto prima è in calo fermandosi al 20,4 per cento.

Il dato allarmante è l'astensionismo al di sopra del 30 per cento.

Pubblicità

#Silvio Berlusconi #Sondaggi politici