Il pacchetto giustizia, che porterà fuori dalle carceri altri  3000 detenuti, liberandole lievemente dal sovraffollamento, sarà discusso oggi 17 dicembre 2013 dal Consiglio dei Ministri. Tra i temi che fanno parte del pacchetto giustizia in discussione ci sarà un decreto legge (dl) relativo alle carceri e due disegni di legge (ddl) su processo civile e penale, quest'ultimo è ancora da rifinire, si conta di ultimarlo per la prossima settimana.

Decreto Legge Carceri: le misure svuota-carceri del governo.

Come detto in apertura il decreto legge punta a "liberare" altri 3000 detenuti, che vanno a sommarsi ai 4000 già usciti a seguito delle precedenti misure svuota-cerceri.

Pubblicità
Pubblicità

Nel Dl sono previste pene scontate per buona condotta dei detenuti, una estensione maggiore riguardo i carcerati che potranno beneficiare dell'affidamento in prova e l'utilizzo del braccialetto elettronico che sino a ora era previsto solo per chi si trova agli arresti domiciliari.

Da questo momento il braccialetto elettronico potrà essere fornito anche a chi sta scontando la pena con l'affidamento in prova o per permessi e lavoro esterno dei detenuti. È necessario che il detenuto stesso dia il suo consenso ad indossare l'accessorio fornito.

Misure speciali anche per i tossicodipendenti ai quali sarà esteso l'affidamento alle comunità di recupero anche in caso di recidività per reati minori. Sarà introdotto il reato di spaccio lieve che prevederà pene minori, da 1 a 5 anni e multe.

Il Decreto carceri affronterà anche il tema caldo extracomunitari, i quali dovranno scontare gli ultimi due anni della pena nel proprio paese di origine.

Pubblicità

#Governo #Camera dei Deputati

DDL Civile e Penale: Snellire i tempi, notifiche telematiche e patteggiamento.

I disegni di legge Civile e Penale avranno il compito di tentare di abbreviare i tempi della Giustizia Italiana che come tutti sappiamo sono lunghissimi, tra le misure introdotte: le notifiche dovranno avvenire per via telematica; i riti speciali che prevedono il patteggiamento saranno rivisitati.