Ipr Marketing ha realizzato un nuovo sondaggio elettorale che il Tg3 ha mostrato ai telespettatori ieri sera. Dai dati si può ben notare come il Partito Democratico sia in continua ascesa dopo l'elezione di Matteo Renzi alla segreteria, a discapito degli altri partiti, soprattutto del Movimento Cinque Stelle e di Forza Italia.

Andiamo a vedere nel dettaglio: il Partito Democratico si conferma primo partito con il 32,5% dei voti, in crescita de 1,5 punti percentuali. Al secondo posto si classifica il Movimento Cinque Stelle di Beppe Grillo con il 20% dei voti, in ribasso di un punto. Terzo posto per Forza Italia, il partito di Silvio Berlusconi ottiene il 19% dei voti, in calo di un punto e mezzo.

Pubblicità
Pubblicità

Il nuovo partito di Angelino Alfano, il Nuovo Centrodestra, è al 6,5%, in calo di un punto percentuale. Stabile la Lega Nord, con il nuovo segretario Matteo Salvini, al 3,5% dei voti.

In calo di mezzo punto percentuale anche Sinistra Ecologia e Libertà, il partito di Nichi Vendola, che si attesta al 3%, mentre Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni e Ignazio La Russa e l'Unione di Centro di Pierferdinando Casini sono stabili al 2,5%. Infine, Scelta Civica di Mario Monti è in calo all'1,3%.

Per quando riguarda le coalizioni, il centrosinistra è nettamente in vantaggio sul centrodestra. Gli indecisi sono il 14% della popolazione, mentre i non votanti salgono al 24%. 

Inoltre, gli italiani hanno espresso un parere negativo sulla nuova legge di stabilità e ritengono che la migliore legge elettorale sia con un sistema a doppio turno di coalizione. #Elezioni politiche #Sondaggi politici