Dall'otto dicembre, giorno in cui gli italiani si sono recati alle urne per eleggere il nuovo segretario del Partito Democratico, il fenomeno Renzi continua a far registrare una salita del #Pd. Dagli ultimi #Sondaggi politici elettorali dell'ISPO effettuati in data 23 dicembre si evince che il PD continua ad avere il primato di primo partito. Ma vediamo tutti i dati nel dettaglio.

L'ultimo sondaggio politico elettorale effettuato da ISPO in data 23 dicembre 2013 ci mostra il Partito Democratico nettamente in testa seguito dal Movimento 5 stelle e Forza Italia. Secondo il sondaggio, il Partito Democratico, se si andasse alle elezioni adesso, riceverebbe il 32,5% di voti.

Pubblicità
Pubblicità

Il Movimento 5 stelle invece si confermerebbe il secondo partito con il 21,2% mentre Forza Italia il terzo con il 20,3%.

Gli altri partiti seguono a netta distanza. Troviamo il Nuovo Centrodestra al 7,1% mentre la Lega Nord sale al 3,5%. Cala invece il partito di Vendola, Sinistra Ecologia e Libertà, che nello scorso sondaggio ISPO aveva il 3,6% ora invece ottiene solo il 3,3%. Cala anche Fratelli d'Italia che nello scorso sondaggio ISPO aveva il 2,7% mentre ora arriva solo al 2,2%.

In netto calo la coalizione di Centro. L'Unione di Centro di Casini scende dal 3,2 al 2,9% mentre Scelta Civica scende dal 3,5 al 2,7 secondo gli ultimi sondaggi effettuati da ISPO. Per quanto riguarda gli altri partiti abbiamo Nuova AN, LD e altri partiti del Centrodestra all'1,2% mentre l'Italia dei Valori si attesta all'1,4%.

Pubblicità

Rifondazione Comunista scende all'1% mentre gli altri partiti si attestano allo 0,7 %.

Quindi in questi ultimissimi sondaggi politici elettorali la Coalizione di Centrosinistra allunga lievemente il suo vantaggio sulla coalizione di Centrodetra. A presto con i nuovi sondaggi politici elettorali. #Matteo Renzi