Gli ultimi sondaggi politici su #M5S, #Forza Italia e PD di Ipsos e IPR propongono dati straordinari per il partito democratico del segretario Matteo Renzi: in entrambe le rilevazioni si vola oltre il 32%. E gli altri arrancano.

I #Sondaggi politici su M5S e Forza Italia Ipsos del 17 dicembre vedono i pentastellati calare dal 21,5 per cento al 20,9 per cento, in maniera molto simile a ciò che accade per Forza Italia di Silvio Berlusconi, che cala dal 22,5 al 21,8 per cento. Gli ultimi sondaggi politici vedono Renzi convincere: il Partito Democratico continua a salire e tocca quota 32,2%

Per quanto riguarda gli altri partiti i sondaggi politici Ipsos vedono il Nuovo Centrodestra di Alfano molto alto, al 7,5%, SEL al 3,2%, la Lega Nord al 3,3%, l'UDC al 2,9% e Scelta Civica al 2,2%, con Fratelli d'Italia all'1,8.

Pubblicità
Pubblicità

È grande successo per il PD di Renzi anche nei sondaggi politici IPR del 16 dicembre 2013: il Partito Democratico tocca quota 32%, lontanissimo dal secondo partito, ovvero il Movimento 5 Stelle, fermo al 21% dei consensi, e da Forza Italia, che raccoglie in proiezione il 20,5% dei consensi. Secondo i sondaggi IPR il Nuovo Centrodestra raccoglie il 7 per cento delle intenzioni di voto degli italiani, la Lega Nord il 3,7% e Sinistra Ecologia e Libertà di Nichi Vendola il 3,5% dei consensi.

Come si evince chiaramente dagli ultimi sondaggi politici su M5S, Forza Italia e PD, quest'ultimo sta conoscendo una progressiva impennata da quando Matteo Renzi ha vinto le primarie: durerà il trend rialzista o vedremo il PD tornare a calare nelle prossime settimane?