Bersani operato d'urgenza dopo un malore, le ultime notizie dall'ospedale Maggiore di Parma: i medici non presumono danni, è tecnicamente riuscitol'intervento chirurgico per una lieve emorragia cerebrale che ha colpito ieri #Pierluigi Bersani. L'ex segretario del Partito democratico è in rianimazione, tenuto sotto osservazione dei medici ogni tre ore. Ancora è presto per sciogliere la prognosi sulla vita, saranno decisive le prossime quarantotto – settantadue ore. E' quanto emerge dal bollettino medico diffuso dell'ospedale Maggiore di Parma dopo l'intervento chirurgico all'ex segretario del #Pd, ricoverato d'urgenza a seguito di una lieve emorragia cerebrale.

Pubblicità
Pubblicità

Ad operare Bersani è stata l'equipe guidata dal chirurgo Ermanno Giombelli che si è soffermato ieri sera a parlare con i giornalisti ai quali ha spiegato che l'intervento è durato per più di tre ore e mezza circa e che a Bersani è stato inserito un sondino nel cervello che serve a misurare la pressione sanguigna cerebrale dopo queste drammatiche ore.

Bersani era arrivato ieri mattina all'ospedale di Piacenza, poi dopo una Tac e le complicazioni si è resa necessaria l'operazione all'ospedale di Parma. Migliaia i messaggi di affetto e vicinanza su twitter e facebook all'ex segretario del Pd da parte di amici, leader politici di ogni schieramento, sostenitori e militanti del Pd. Polemiche sui social network anche per qualche insulto rivolto a Bersani mentre lui è in ospedale.

Pubblicità

"Caro Pierluigi – ha scritto Nichi Vendola ‏su twitter - ti siamo tutti vicini in questo momento. Un forte abbraccio dai compagni e dalle compagne di Sel". "È mio amico personale – ha tweettato Renato Brunetta di Forza Italia- sono triste e preoccupato, forza Pierluigi". "Tieni duro Pierluigi ­ è il tweet di incoraggiamento del ministro Maurizio Lupi, del Nuovo centrodestra - sei sempre stato un combattente! Un abbraccio". "Un abbraccio a Pierluigi Bersani. Forza!", cinguetta il governatore siciliano Rosario Crocetta. "Esprimo vicinanza a Pierluigi e alla sua famiglia. Un abbraccio sincero a Bersani", è il tweet dell'ex presidente della Camera Gianfranco Fini. "Forza Bersani, umanamente le sono vicino", quello di Vittorio Feltri. Tweetta il deputato regionale siciliano renziano Fabrizio Ferrandelli: "Mi raccomando, rimettiti presto e continua a prenderti cura del Pd e dell'Italia. Ti abbraccio Bersani".