A quanto sembra, il #Governo Letta è agli sgoccioli. Le sferzate del Sindaco di Firenze Matteo Renzi hanno inciso profondamente sulla via da prendere di questo governo. È risaputo che i renziani vorrebbero andare subito a nuove elezioni perché sicuri della vottoria del loro leader. Ma, per ora, si accontanterebbero anche di un rimpasto.

Ci sono vari Ministri che rischiano di perdere la poltrona: Fabrizio Saccomanni il Ministro dell'Economia che è stato criticato non solo dai renziani per i conti sbagliati sull'Imu e soprattutto, dopo il pasticcio sugli scatti degli insegnanti; Annamaria Cancellieri, il Ministro della Giustizia che dopo il caso Ligresti e, nonostante abbia avuto la fiducia, è ancora in discussione; Emma Bonino, titolare della Farnesina,  anche lei discussa per la gestione del caso dei Marò in India ed inoltre Flavio Zanonato, Ministro dello Sviluppo Economico e fedelissimo di Bersani che più volte ha criticato l'operato di Renzi e il nuovo corso del PD.

Pubblicità
Pubblicità

Infine, Enrico Giovannini Ministro del Lavoro per aver sollevato più di un dubbio sulla politica di Renzi.

Inoltre, ci sarebbe pure la De Girolamo titolare dell'Agricoltura e nel mirino del M5S per il caso della Sanità a Benevento. Non mancano di certo i sostituti a cominciare da Benedetto Della Vedova che potrebbe ottenere l'incarico di un ministero economico o Pier Paolo Padoan per l'Economia o Dario Nardella anch'egli per l'Economia, il più critico dell'attuale gestione; Maria Elena Boschi, la responsabile delle Riforme della segreteria PD ed infine, Irene Tagli (montiana) economista e deputata di Scelta Civica.

A questo punto, non ci resta che aspettare per vedere cosa ne sarà del Governo Letta.

#Enrico Letta #Sondaggi politici