L'istituto Euromedia certifica il centrodestra in vantaggio secondo gli ultimi #Sondaggi politici realizzati da Alessandra Ghisleri.

La sondaggista di fiducia del Cavaliere, e la più autorevole almeno stando alle ultime tornate elettorali, rivela gli ultimi dati relativi alle intenzioni di voto degli italiani. Vediamo i numeri che l'istituto Euromedia assegna a ciascun partito.

Sondaggio Euromedia al 28 gennaio 2014, i numeri dei partiti.

Forza Italia 22,3 (+0,3%); Nuovo Centrodestra 3,6% (-0,2%); Lega Nord 4,1% (-0,3%); Fratelli d'Italia 2,2% (-0,1%); Movimento per Alleanza Nazionale 1,0%; Altri Centrodestra 0,5%.

Pubblicità
Pubblicità

Partito Democratico 28,5% (-0,6%); Sinistra Ecologia Libertà 3,2% (-0,2%); Altri Centrosinistra 0,8% (-0,1%).

Movimento 5 Stelle 22,1% (+0,3%).

Scelta Civica 1,6% (+0,1%); Unione di Centro 2,6% (+0,1%).

Quindi il partito guidato da #Silvio Berlusconi continua la sua ascesa aumentando ancora di uno 0,3% in soli quattro giorni (rispetto all'ultima rilevazione Euromedia). Primo stop per Matteo Renzi, alle prese con un ribasso dello 0,6%, frutto dei contrasti interni al Pd che negli ultimi giorni si stanno palesando. Bene Grillo che torna a salire, mentre sono ancora deludenti le previsioni per i partiti di centro.

Sondaggio Euromedia al 28 gennaio 2014, i numeri delle coalizioni. 

Centrodestra quindi in vantaggio del'1,2%, in conseguenza della percentuale di coalizione stimata al 33,7%, mentre il centrosinistra viene stimato al 32,5%.

Pubblicità

Partita quindi apertissima in previsione di prossime elezioni.  #Elezioni politiche