Il quotidiano Il Tempo ha pubblicato oggi i risultati del sondaggio elettorale realizzato dall'istituto Datamedia Ricerche negli scorsi giorni. Andiamo a vedere i dati.

Al primo posto si conferma il Partito Democratico di #Matteo Renzi al 32%, in calo di 0,3 punti percentuali. Al secondo posto si piazza Forza Italia: il partito di Silvio Berlusconi arriva al 23,3% di voti, in crescita di 0,3 punti. Al terzo posto, il Movimento Cinque Stelle di Beppe Grillo ottiene il 20% dei voti, in crescita di 0,7 punti percentuali.

Il Nuovo Centro Destra di Angelino Alfano cala ancora e scende sotto il 5% dei voti, mentre la Lega Nord di Matteo Salvini è stabile al 3,5%.

Pubblicità
Pubblicità

Fratelli d'Italia, il partito di Giorgia Meloni e Ignazio La Russa cresce al 2,2%. In crescita anche Sinistra Ecologia e Libertà di Nichi Vendola che arriva al 2,9% e l'Unione di Centro di Pierferdinando Casini al 2,6%.

Per quanto riguarda le coalizioni, il centrosinistra è in vantaggio con il 36%, mentre il centrodestra si ferma al 34,4%. Inoltre, gli indecisi sarebbero il 17,8%, mentre gli astenuti il 22,1%.

Ancora in calo la fiducia verso il Governo (-1%) per Enrico Letta (-3%) e per tutti i ministri. Cresce, invece, la fiducia verso gli altri leader, in testa resta Matteo Renzi al 57% (+2%), poi Silvio Berlusconi al 26% (+1%), Beppe Grillo al 21% (+1%) e Nichi Vendola al 18% (+2%).

Insomma, se si andasse a votare oggi, Matteo Renzi avrebbe grandi possibilità di vittoria avendo dalla sua parte la maggior parte degli italiani.

Pubblicità

#Elezioni politiche #Sondaggi politici