Il segretario del Partito Democratico #Matteo Renzi sarà il "politico dell'anno 2014"per il 54% degli italiani. Almeno questo è quanto emerge da un sondaggio realizzato dall'istituto Ixè di Trieste in esclusiva per il programma Agorà di Rai 3.

Appare curioso il fatto che al secondo posto della classifica del "politico 2014" non spunti nessuno dei leader in campo ma un certo "Mister X", indicato come una persona carismatica che potrebbe decidere di scendere in campo portando cambiamenti radicali nella politica.

Al terzo e quarto posto dei "politici dell'anno 2014", in ex aequo, il capo del Movimento 5 Stelle #Beppe Grillo e il capo di Forza Italia Silvio Berlusconi, entrambi all'8%, ben lontani da Matteo Renzi dal quale appare molte distante anche il premier Enrico Letta che si colloca al quinto posto col 5%.

Pubblicità
Pubblicità

Il segretario del PD batte tutti e risulta primo anche sul sondaggio relativo alla fiducia dove Matteo Renzi è al 53%, seguito dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano al 48%. Al terzo posto della classifica dei leader politici in cui hanno più fiducia gli italiani c'è il presidente del consiglio dei ministri Enrico Letta, al quarto posto c'è Beppe Grillo al 28% e al quinto posto il segretario del Nuovo Centrodestra Angelino Alfano al 23%. Poi seguono il segretario della Lega Nord Matteo Salvini al 19%, Silvio Berlusconi al 18% e il presidente della Regione Puglia Nichi Vendola, di Sel, al 17%.

La rilevazione - si legge nella nota informativa del sondaggio - è stata effettuata da Ixè di Trieste Agorà (Rai 3) l'8 gennaio 2014 mediante sondaggio CATI-CAMI su un campione casuale probabilistico stratificato di 1.000 soggetti maggiorenni (su 6.020 contatti complessivi), di età superiore ai 18 anni.

Pubblicità

I dati della rilevazione Ixè sono stati ponderati per garantire la rappresentatività rispetto ai parametri di sesso, età e macro area di residenza. Il margine d'errore massimo è considerato pari a +/- 3,1%. #Sondaggi politici