Arrivati da pochissimo a firma Datamedia, ecco gli ultimi #Sondaggi politici elettorali al 29 gennaio 2014. Sondaggi commissionati dal quotidiano 'Il Tempo' su intenzioni di voto degli italiani, fiducia leader politici e fiducia al #Governo Letta. L'esito dei sondaggi ha confermato il trend in crescita di Forza Italia di #Silvio Berlusconi e del M5S di Beppe Grillo. In lieve calo il CSx, in particolare del PD che cede lo 0,3% a causa dell'accordo di Matteo Renzi e Berlusconi, riguardante la riforma della legge elettorale.

Ultimi sondaggi politici elettorali 29 gennaio 2014: risultati su intenzioni di voto

Ancora in testa nelle intenzioni di voto degli italiani troviamo il CSx, anche se in misura minima, con il +1,6% rispetto alla coalizione antagonista.

Pubblicità
Pubblicità

Nell'ambito della coalizione del CSx, troviamo il PD con il 32% di preferenze, rispetto al 32,3% che aveva la volta scorsa. Per Sinistra Eco. Lib. c'è stato un incremento dello 0,3% attestandosi ora al 2,9%. Tutti gli Altri del CSx ricevono l'1,1%.

Per quanto riguarda il CDx, il partito di Berlusconi, FI, si conferma ancora in ascesa con il 22,3%, a +0,3% rispetto all'ultimo sondaggio. La Lega Nord al 3,5% si conferma stabile. Fratelli D'Italia e Nuovo Centrodestra hanno ricevuto rispettivamente il 2,2% e 4,9%. Altri del CDx si attestano al 1,5%.

Ancora in aumento le preferenze per il M5S di Beppe Grillo che dal 19,3% passa ora al 20%. Altri partiti minori si fermano al 6%, a -1,2%.

Ultimi sondaggi politici elettorali 29 gennaio 2014: esito fiducia leader politici

Riguardo i leader politici, gli intervistati hanno indicato Matteo Renzi, meritevole di fiducia con il 57% di preferenze (+2%), confermando  il trend positivo delle scorse settimane.

Pubblicità

Al secondo posto nella fiducia degli italiani, troviamo a sorpresa Silvio Berlusconi che con il 26%, stacca di 0,5 punti percentuale Beppe Grillo, che riceve il 21%. Mentre per gli altri leader, Vendola e Alfano, le preferenze sono rispettivamente del 18% e del 15%.

Ultimi sondaggi politici elettorali 29 gennaio 2014: esito fiducia governo Letta

Con questo ultimo sondaggio, Datamedia Ricerche ha messo il luce la continua discesa dell'attuale governo e del suo leader, Enrico Letta, nella fiducia degli elettori. Da dicembre 2013 ad oggi, Letta ha perso il 3%, passando dal 38% al 35%. Di pari passo lo segue il suo governo che passa dal 29% di dicembre al 28% attuale.