Risalgono ad oggi 24 gennaio 2014 gli ultimi #Sondaggi politici rivelati da Agorà Rai 3 ed elaborati dall'istituto Swg del presidente Roberto Weber. Vedremo le intenzioni di voto elettorali degli italiani con particolare interesse su chi sale e chi scende fra PD, M5S e Forza Italia, ma anche sul Nuovo Centrodestra e su altri partiti. 

Inoltre sono stati effettuati altri tipi di sondaggi politici, per esempio la fiducia nel Governo Letta, la fiducia nei leader fra Napolitano, Renzi, Grillo, Berlusconi e non solo, e altro ancora.

Sondaggi elettorali 24 gennaio 2014 SWG-Agorà - intenzioni di voto

Sale il PD rispetto al dato della scorsa settimana, passa dal 30,4% al 31,1%, effetto Renzi? Secondo partito a sorpresa è Forza Italia con il 22,3%, guadagna l'1,1% e supera il M5S.

Pubblicità
Pubblicità

Il Movimento di Grillo in effetti, perde mezzo punto posizionandosi al 21,8%.

Cala dello 0,3% il Nuovo Centrodestra al 3,7%, ex-equo Lega Nord in discesa dello 0,1%. A seguire Sel con il 2,9% (-0,1%), Udc 1,9% (-0.1%).

Cresce il partito del non voto, gli indecisi passano dal 18,6% al 19,7%, mentre fra gli astenuti e chi vota scheda bianca, si sale dal 21,5% al 22,4%, il totale fa 42,1% (+2.0%), segno della crescente sfiducia degli italiani nella classe politica.

Nella puntata di Agorà del 24gennaio 2014, ci si è interrogati anche su altri quesiti, vediamo l'esito di questi sondaggi politici.

Renzi ha fatto bene ad incontrare Berlusconi? Gli elettori del PD dicono SI' per il 68%, quelli di Forza Italia SI' all'81%. Alla domanda se Renzi ha resuscitato Berlusconi, il 42% risponde affermativamente, il 51% non lo pensa.

Pubblicità

Gli italiani si esprimono a favore della nuova indagine giudiziaria su Berlusconi per il 67%.

Infine, s'inverte il trend nella fiducia al Governo che sale dal 21% al 23%, mentre per la fiducia nei leader, incontrastato il dominio di Renzi che arriva al 58%, sale di un punto anche Grillo al 30% rimane basso il dato di Berlusconi sotto il 20%.

#Silvio Berlusconi #Matteo Renzi