Chi sono i candidati alle elezioni comunali di Bari del 2014? Nel capoluogo pugliese è ormai quasi tutto deciso, anche se bisognerà attendere le primarie del centrosinistra che si terranno questo 23 febbraio per scoprire quale sarà il candidato per la coalizione guidata dal Partito Democratico. Quasi sicuro invece il nome per quanto riguarda il centrodestra mentre è già ufficiale il candidato del Movimento 5 Stelle.

Il candidato del centrosinistra sarà scelto in una sfida a tre tra il parlamentare Pd Antonio Decaro, Giacomo Olivieri di Realtà Italia ed Elio Sannicandro. Le primarie non dovrebbe riservare grosse sorprese e a meno di stravolgimenti dell'ultim'ora il candidato per il Pd e i suoi alleati sarà proprio Antonio Decaro.

Pubblicità
Pubblicità

Nel centrodestra il candidato per le comunali di Bari è invece Mimmo Di Paola (Impegno Civile, appoggiato da Forza Italia), sostenuto da tutta la coalizione che spera di scalzare il centrosinistra dalla poltrona di sindaco dopo il decennio che ha visto alla guida del comune Michele Emiliano. Manca però ancora l'accordo con il Nuovo Centrodestra di Angelino Alfano, che ha minacciato di correre da solo nel caso non si trovi un'intesa elettorale.

Nel Movimento 5 Stelle già tutto deciso con la candidatura a sindaco di Vincenzo Madetti, che ha tenuto un comizio in città nei giorni scorsi assieme al deputato Di Battista: "La battaglia tra onesti e disonesti si svolgerà non soltanto a Roma, ma anche a Bari", ha detto il candidato sindaco. Tra i candidato sindaco per le elezioni comunali di Bari c'è anche Desirèe Digeronimo, candidata indipendente con una coalizione di liste tra le quali troviamo anche Fare per fermare il declino.

Pubblicità

#Elezioni politiche