Governo, aggiornamenti e ultime notizie: si è concluso, dopo più di un'ora, l'incontro di stamattina a Palazzo Chigi tra il premier #Enrico Letta e il segretario del Partito democratico #Matteo Renzi.

Governo, Renzi premier?

Il segretario Pd - forse già in procinto di diventare capo dell'esecutivo - dopo aver lasciato Palazzo Chigi, sede del #Governo, si è recato nella sede del Partito democratico al Nazareno. Renzi farà il punto con i suoi prima dell'assemblea del Pd in programma domani.

A molti il Governo Renzi sembra già cosa fatta, ma in realtà il presidente del Consiglio dei Ministri Enrico Letta sembra voglia andare avanti come già annunciato ieri dopo l'incontro con Napolitano.

Pubblicità
Pubblicità

Governo, Letta non molla e rilancia

Dopo il faccia a faccia con Matteo Renzi da Palazzo Chigi si apprende che Enrico Letta convocherà oggi pomeriggio una conferenza stampa per illustrare il programma di governo per un nuovo "patto di coalizione". Quindi non si esclude un Governo Letta Bis nonostante le pressioni per un Governo Renzi.

Durante l'incontro Letta e Renzi non hanno scelto i nodi sul futuro del governo rimanendo ognuno sulle proprie posizioni.

Governo, Forza Italia: "Staffetta Letta-Renzi in barba alle regole"

"Il Partito democratico non sfiducia Enrico Letta per non mostrarsi un partito cannibale - ha scritto su facebook il vice capogruppo di Forza Italia alla Camera Mariastella Gelmini -ma gli dice garbatamente di farsi da parte e manda avanti Matteo Renzi.

Pubblicità

Il tutto - presume la Gelmini - con la benedizione del Quirinale. Il Parlamento - secondo Mariastella Gelmini - diventa così spettatore di una partita giocata in barba a ogni regola".

Governo, Lega Nord, Maroni: "Renzi premier di un governo debole"

"Credo che ci sarà un governo Renzi, le pressioni di questi giorni - ha detto il govvernatore della Lombardia Roberto Maroni - vanno in questa direzione. Ma se Renzi sarà premier - ha aggiunto Maroni - lo sarà di un governo debole". A quel punto la Lega Nord dovrà decidere che fare e il segretario leghista Matteo Salvini ha detto che non è contrario a priori a un Governo Renzi.