Il #Governo Renzi avrà in tutto 62 membri: oltre ai 16 ministri ci saranno 44 sottosegretari (invece dei 47 del vecchio governo) e 9 viceministri (invece di 10). Lo comunica il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Graziano Delrio.



I nuovi viceministri all'Economia sono due: Enrico Morando senatore del Pd, nato a Arquata Scrivia in provincia di Alessandria il 30 settembre 1950, eletto Senatore per la prima volta nel 1994, ha iniziato la carriera politica come Segretario provinciale del Partito Comunista Italiano di Alessandria nel 1976 e Luigi Casero del Ncd, nato Legnano in provincia di Milano il 14 giugno 1958 è stato Viceministro dell'Economia e delle Finanze sotto il Ministro Fabrizio Saccomanni nel Governo Letta e sottosegretario all'Economia e alle Finanze nel Governo Berlusconi IV.

Pubblicità
Pubblicità

Commercialista e docente alla Scuola di Direzione Aziendale della Università Bocconi di Milano.



I Sottosegretari sono tre: Pier Paolo Baretta del PD nato a Venezia il 29 giugno 1949, è stato Sottosegretario di Stato al Ministero dell'Economia e delle Finanze, assieme a Alberto Giorgetti, sotto il Ministro Fabrizio Saccomanni nel Governo Letta. Giovanni Legnini del Pd nato Roccamontepiano in provincia di Chieti il 6 gennaio 1959, è stato Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri del Governo Letta dal 28 aprile 2013 al 22 febbraio 2014, con delega all'Editoria e all'Attuazione del programma di governo. Enrico Zanetti di Scelta civica nato Venezia il 12 agosto 1973, è docente presso la Scuola superiore dell'economia e delle finanze e vicepresidente dell'Unione Nazionale Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, è stato Vicepresidente della VI Commissione Finanze dal 7 maggio 2013 e Segretario della Commissione Speciale per l'esame di atti del Governo dal 26 marzo 2013



Antonello Giacomelli del Pd area Margherita è il viceministro con delega sulle Telecomunicazioni e frequenze; è nato Prato il 17 febbraio 1962) è un giornalista ed è stato vicesindaco della sua città dal 1999 al giugno 2004, è diventato coordinatore regionale della Margherita ed è diventato uno dei leader toscani dell'Ulivo.

Pubblicità

Con la nascita del Partito Democratico è diventato membro dell'esecutivo nazionale e capo della segreteria politica di Dario Franceschini. Designati anche due nuovi sottosegretari al ministero della Giustizia: Enrico Costa nato a Cuneo il 29 novembre 1969 è capogruppo del Nuovo Centrodestra alla Camera dei deputati e Cosimo Maria Ferri nato a Pontremoli in provincia di Massa e Carrara il 17 aprile 1971 è un magistrato già Sottosegretario nel governo Letta.



Due sono i sottosegretari alla Presidenza del Consiglio: Luca Lotti (con delega all'Editoria) nato ad Empoli in provincia di Firenze il 20 giugno 1982 è Responsabile nazionale dell'Organizazione del Pd e Marco Minniti (ai Servizi) del Pd nato a Reggio Calabria il 6 giugno 1956, è stato sottosegretario nel Governo D'Alema I e II e nel Governo Amato II, Vice Ministro dell'Interno nel Governo Prodi II, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega ai servizi segreti nel Governo Letta. #Matteo Renzi