Sono in totale 62, i membri che compongono la squadra di #Governo guidata dal premier #Matteo Renzi. Il Consiglio dei ministri, riunito questa mattina dopo tre rinvii, ha approvato la nomina di 44 sottosegretari, tra cui 9 viceministri, che andranno a completare la compagine del nuovo esecutivo.

Nella lista resa nota da Palazzo Chigi, anche il nome dell'europarlamentare sarda Francesca Barracciu. L'ex candidata del centrosinistra alla presidenza della Sardegna - coinvolta nell'inchiesta bis sui fondi ai gruppi per la quale ha dovuto rinunciare alle elezioni, poi vinte da Francesco Pigliaru - è stata nominata sottosegretario alla Cultura del governo Renzi.

Pubblicità
Pubblicità

Notizia che è già rimbalzata in tutti gli organi di informazione sarda e che farà certamente molto discutere, soprattutto per via dei recenti botta e risposta tra il neo presidente della Regione e la stessa Barracciu, in merito alla possibile presenza di quest'ultima nella Giunta.

E mentre l'esecutivo prendeva definitivamente forma, Pippo Civati faceva sapere via facebook di non aver partecipato "al solito valzer delle correnti" e non aver avuto alcun contatto con il Governo.

Ma chi sono gli uomini e le donne di Matteo Renzi? Dai ministri ai sottosegretari, ecco la lista di tutti i membri che compongono l'esecutivo. #Pd

I ministri del governo Renzi

  • Federica Mogherini (Affari Esteri)
  • Angelino Alfano (Interno)
  • Andrea Orlando (Giustizia)
  • Roberta Pinotti (Difesa)
  • Pietro Carlo Padoan (Economia e Finanze)
  • Federica Guidi (Sviluppo Economico)
  • Maurizio Lupi (Infrastrutture e trasporti)
  • Maurizio Martina (Politiche agricole, alimentari e forestali)
  • Gianluca Galletti (Ambiente, tutela del territorio e del mare)
  • Giuliano Poletti (Lavoro e Politiche sociali)
  • Stefania Giannini (Istruzione, Università e ricerca)
  • Dario Franceschini (Beni e attività culturali e turismo)
  • Beatrice Lorenzin (Salute)
  • Maria Carmela Lanzetta (Affari Regionali)
  • Maria Anna Madia (Semplificazione e Pubblica Amministrazione)
  • Maria Elena Boschi (Riforme costituzionali e rapporti con il Parlamento)

I viceministri del governo Renzi

  • Lapo Pistelli (Affari Esteri)
  • Filippo Bubbico (Interno)
  • Enrico Costa (Giustizia)
  • Enrico Morando e Luigi Casero (Economia e Finanze)
  • Carlo Calenda e Claudio De Vincenti (Sviluppo Economico)
  • Riccardo Nencini (Infrastrutture e trasporti)
  • Andrea Olivero (Politiche agricole, alimentari e forestali)

I sottosegretari del governo Renzi

  • Luca Lotti, Marco Minniti e Sandro Gozi (Presidenza del Consiglio)
  • Benedetto Della Vedova, Lapo Pistelli e Mario Giro (Affari Esteri)
  • Gianpiero Bocci, Filippo Bubbico e Domenico Manzione (Interno)
  • Enrico Costa e Cosimo Maria Ferri (Giustizia)
  • Domenico Rossi e Gioacchino Alfano (Difesa)
  • Pier Paolo Baretta, Enrico Zanetti, Giovanni Legnini, Enrico Morando e Luigi Casero (Economia e Finanze)
  • Simona Vicari, Carlo Calenda, Claudio De Vincenti e Antonello Giacomelli (Sviluppo Economico)
  • Antonio Gentile, Umberto Del Basso De Caro e Riccardo Nencini (Infrastrutture e trasporti)
  • Giuseppe Castiglione e Andrea Olivero (Politiche agricole, alimentari e forestali)
  • Silvia Velo e Barbara Degani (Ambiente, tutela del territorio e del mare)
  • Teresa Bellanova, Franca Biondelli, Luigi Bobba e Massimo Cassano (Lavoro e Politiche sociali)
  • Angela D'Onghia, Gabriele Toccafondi e Roberto Reggi (Istruzione, Università e ricerca)
  • Francesca Barracciu e Ilaria Borletti Buitoni (Beni e attività culturali e turismo)
  • Vito De Filippo (Salute)
  • Gianclaudio Bressa (Affari Regionali)
  • Angelo Rughetti (Semplificazione e Pubblica Amministrazione)
  • Ivan Scalfarotto, Maria Teresa Amici e Luciano Pizzetti (Riforme e rapporti con il Parlamento)