Gli ultimi #Sondaggi politici EMG sono stati effettuati per La7 e riguardano le intenzioni di voto elettorali degli italiani sui partiti, con l'effetto sulle coalizioni, ma è anche stato sondato l'esito di un eventuale ballottaggio fra CDX e CSX.

Enrico Mentana durante il TG La7 del 24 febbraio 2014 ha reso noto gli esiti dei nuovi sondaggi politici elettorali proprio nel giorno del discorso di Renzi tanto criticato ma che ha ricevuto comunque la fiducia al Senato per il suo Governo.

Nonostante l'ennesimo inciucio stavolta doppio, fra PD e Nuovo Centrodestra per la maggioranza di Governo, e quello fra Renzi e Berlusconi e dunque Forza Italia, necessario per fare le Riforme Costituzionali partendo dalla legge elettorale Italicum, il Movimento 5 Stelle di Grillo non è riuscito ad approfittarne.

Pubblicità
Pubblicità

Per quanto concerne le coalizioni, il Centrosinistra si avvantaggia leggermente sul Centrodestra.

Sondaggi elettorali del 24 febbraio 2014: Emg-La7 a confronto con il 17 febbraio 2014

Il PD inaspettatamente guadagna lo 0,4% arrivando al 29,8%, quasi invariato il dato del #M5S che perde solo lo 0,1% e si attesta al 23,6%. In tutto questo cresce di quasi 1 punto il partito di Forza Italia che raggiunge il 22,0%.

Cala la Lega di quasi mezzo punto e scende al 3,8%, stavolta sale il Nuovo Centrodestra dello 0,3% e raggiunge il 3,7%. Stesso dato anche per il Sel che sale dello 0,2%, perde due decimi Fratelli d'Italia che scende al 2,8%, ancora in forte discesa il consenso dell'Udc all'1,9%, infine Scelta Civica rimane stabile all'1,6%. 

Le coalizioni: quasi stabile il Centrodestra al 35,6%, guadagna lo 0,6% il Centrosinistra che sale al 36,7%, abbiamo già detto del Movimento 5 Stelle al 23,6%.

Pubblicità

Facendo riferimento alla non ancora approvata legge elettorale Italicum, il polo di Berlusconi e quello del Premier Renzi andrebbero al ballottaggio con il seguente esito: CSX 51,8% - CDX 48,2%.

Fortissimo come sempre il partito del non voto che però questa settimana si riduce del 2,1% e arriva al 48,6% così composto: indecisi 15,4%, schede bianche 2,2%, astenuti 31,0%.

Ultimo dato sondaggistico Emg per il Tg La7: la fiducia nel Governo Renzi è al 40,0%, è tanto se pensiamo che quello Letta aveva avuto un picco minimo due settimane fa con il 24,0%.

#Matteo Renzi