Non solo sondaggi politici per eventuali elezioni politiche, stavolta andiamo ad analizzare le intenzioni di voto elettorali in Italia per le Elezioni europee 2014. Vedremo come il PD riscuota consensi peggiori rispetto ai sondaggi riferiti ad eventuali elezioni politiche, recupera dunque Forza Italia, ma quello che guadagna maggiormente è il M5S.

Metteremo a confronto l'esito dei sondaggi elaborati nel mese di febbraio 2014 dall'istituto Ipr Marketing con quelli divulgati 2 giorni fa elaborati da Tecnè. Ricordiamo che per le Elezioni europee si vota per circoscrizioni in Italia: ovvero Nord Est, Nord Ovest, Centro, Sud e Isole.

Purtroppo solo IPR ci offre le intenzioni di voto dettagliate, Tecnè invece, indica un unico dato a livello nazionale.

Sondaggi Elezioni europee 2014 Tecnè

  • Partito Democratico 29,6%
  • Movimento 5 Stelle 25,4%
  • Forza Italia 23,5%
  • Lega Nord 3,9%
  • Nuovo Centrodestra 3,7%
  • Fratelli d'Italia 3,0%
  • Sinistra e Libertà 2,4%
  • Unione di Centro 2,3%
  • Altri partiti 6,2%
  • Indecisi/Astenuti 53,7%

Sondaggi Elezioni europee 2014 Ipr Marketing (unico Italia)

Il PD è in testa ma solo con il 27,6%. Mai così vicino se paragonato al dato delle eventuali politiche, il M5S con il 25,4%, curiosamente un dato uguale a quello di Tecnè. Forza Italia è comunque molto vicino con il 24,3%.

A seguire con molto svantaggio, il Nuovo Centrodestra è al 5,6%, positivo il dato della Lega Nord al 5,0%, molto più bassi tutti gli altri.

Intenzioni di voto Ipr Marketing circoscrizioni Italia, sondaggi elezioni europee 2014

Cambiano gli scenari politici, nella circoscrizione Nord Ovest, Forza Italia raggiunge il PD al 25,0%, non lontano il M5S al 23,3%. Ovviamente la Lega che è radicata nel territorio, qui ottiene il 10,5%, si difende bene il NCD con il 6,5%.

Nel Nord Est vola il M5S che addirittura affianca il PD al 26,5%. Evidente il calo di consensi in questa zona per Forza Italia che arriva solo al 18,0%. Anche qui la Lega ottiene consensi alti con l'11,0%, più basso NCD al 5,5%.

Rivoluzione al Centro: inesistente la Lega, il PD vola al 35,0%, Forza Italia segue da lontano con il 25,0%, bene il M5S al 23,5%. Quarto partito NCD che qui raggiunge solo il 3,5%.

Incredibile equilibrio nella circoscrizione Sud. Il PD è al 27,0%, il M5S al 26,7% e Forza Italia al 26,5%. Positivo NCD con il 6,2%.

Concludiamo con la circoscrizione Isole. Per la prima volta nei sondaggi elettorali vediamo il M5S in testa con il 29,0%, tallonato da Forza Italia al 28,0%, decisamente inferiore rispetto alla media nazionale il dato del PD che ottiene solo il 24,0% mentre NCD si attesta al 6,5%.