Martedì 11 febbraio 2014, nel corso della puntata di Ballarò, il talk show politico condotto da Giovanni Floris su Rai 3 sono stati diramati i nuovi dati relativi ai sondaggi elettorali politici, realizzati dall'Istituto Ipsos. Ecco nel dettaglio quali sarebbero le intenzioni di voto degli italiani nel caso in cui le elezioni ci fossero nei prossimi giorni.

Sondaggi politici 11 febbraio 2014: ecco tutti i dati

In testa alle preferenze degli Italiani continua ad esserci il Partito Democratico guidato da Matteo Renzi, che al momento è quotato al 33.60% delle preferenze.

Al secondo posto, si piazza #Forza Italia di Silvio Berlusconi, che settimana dopo settimana, continua ad aumentare i propri consensi e questa volta si porta al 24% dei consensi.

Pubblicità
Pubblicità

Terza posizione per il Movimento 5 stelle di Beppe Grillo, il quale, invece, perde ancora qualche punto percentuale e questa settimana si attesta al 21.40% dei consensi.

Il Nuovo CentroDestra di Angelino Alfano arranca al 5.40%: sono lontani, ormai, i tempi in cui il partito di Alfano riusciva a toccare quota 7%. La Lega Nord resiste al 3.1% delle preferenze.

Sinistra Ecologica e Libertà di Nichi Vendola e l'UDC di Casini si attestano rispettivamente al 2.50% e al 2.40%: entrambi i due partiti con l'Italicum non riuscirebbero ad avere seggi in parlamento. Fratelli d'Italia e An si attestano al 2.20%, seguiti da Lista Civica che ormai è sprofondata all'1.6%.

La coalizione di centro-destra, in totale si attesterebbe al 35% delle preferenze, mentre quella del centro-sinistra arriverebbe al 36%.

Pubblicità

#Sondaggi politici #Pd