Siamo nel weekend e i sondaggisti sono a riposo, almeno per quanto concerne la divulgazione delle intenzioni di voto verso i partiti e sui totali coalizioni. Ma dopo la caduta di Letta e l'arrivo del nuovo Governo Renzi, c'è curiosità per conoscere l'esito degli ultimi 4 istituti di #Sondaggi politici.

Siamo qui per effetturare il solito confronto fra gli ultimi sondaggi elettorali pervenuti fra il 20 e il 22 febbraio 2014. Stavolta prenderemo in esame i dati forniti da Ixè per Agorà, Tecnè per Tg Com24, Swg e infine quelli di Ipr Marketing resi noti nella serata di venerdì a Matrix.

Occhio al crollo quasi generale del Partito Democratico, incongruenze nei dati fra Movimento 5 Stelle e Forza Italia.

Pubblicità
Pubblicità

Ballottaggio fra le due coalizioni principali, eccetto per un istituto che da il CDX vincente in proiezione della nuova legge elettorale Italicum già al primo turno e molto nettamente.

Sondaggi politici elettorali IPR - Matrix

Il PD rimane stabile al 29,5%, ma il crollo di 2,5 punti l'aveva fatto registrare 10 giorni fa. Il #M5S cresce dello 0,4% rispetto a 4 giorni fa e insegue con il 23,7%. Forza Italia dopo un buon balzo adesso perde mezzo punto e si attesta al 22,0%.

Stabile da tempo il Nuovo Centrodestra al 5,0%, invariata la Lega al 4,0%, Fratelli d'Italia e Sel al 2,5%, Udc al 2,3%, per Scelta Civica solo l'1,0%.

Coalizioni: Centrodestra al 36,8% per un calo di mezzo punto; Centrosinistra stabile da una settimana al 33,5%, Movimento 5 Stelle al 23,7%. Esito, ballottaggio CDX - CSX.

Pubblicità



Sondaggi politici elettorali IXE' - Agorà

Calo del PD dell'1,1% che scende al 29,4%, segue il M5S al 23,7% che cresce dell'1,3%. Forza Italia quasi stabile con il 21,7%.

Quasi invariato anche il Nuovo Centrodestra con il 3,6%, sale di poco la Lega ma quanto basta per effetturare il sorpasso con il 3,7%. In crescita Sel e Fratelli d'Italia, rispettivamente al 3,2% e al 3,0%. Crollo di Udc all'1,1%, stesso dato per Scelta Civica che continua a calare nel consenso.

Coalizioni: Variazione impercettibile per il Centrodestra che si attesta al 35,2%, stesso dato per il Centrosinistra che però perde lo 0,4%. Il Movimento 5 Stelle al 23,7%. Esito: ballottaggio CDX - CSX.

Sondaggi politici elettorali SWG

Crollo del 2,3% per il PD che scende al 29,9%, perde lo 0,7% il M5S con il 23,8%, balzo in avanti di Forza Italia al 21,8% in crescita di quasi 2 punti.

S'allarga la forbice fra la Lega che guadagna quasi mezzo punto e sale al 5,1%, in caduta libera il Nuovo Centrodestra che perde 1,2 punti e scende al 3,0%.

Pubblicità

Bene Sel che con un +0.7% arriva al 4,0%, stabili al 2,4% Scelta Civica e Fratelli d'Italia, Udc 1,5%.

Coalizioni: Recupera parte dello svantaggio il Centrodestra che con un +1.2% raggiunge il 34,8%, cede lo 0,9% il Centrosinistra che ottiene il 35,4%. Il Movimento 5 Stelle è al 23,8%. Esito: ballottaggio CDX - CSX.

Sondaggi politici elettorali TECNE' - TgCom24

Il PD sprofonda di 2,3 punti e ridiscende al 29,7%, vola letteralmente il M5S che con un guadagno di 3 punti sale al 24,6%. Stabile o quasi Forza Italia al 25,3%.

Ex-equo per Lega e Nuovo Centrodestra al 3,8%, ma trend positivo per il primo e trend negativo nel secondo caso. Molto vicini Sel al 2,6%, Fratelli d'Italia al 2,5%, Udc al 2,4%, solo lo 0,8% per Scelta Civica.

Coalizioni: Centrodestra vincente al primo turno con il 38,9% nonostante il calo di mezzo punto. Per il Centrosinistra calo dell'1,8% e totale pari al 31,9%. Movimento 5 Stelle al 24,6%.

E ora? Giudicate voi!

#Matteo Renzi