Nuovi interessanti evoluzioni relative ai #Sondaggi politici elettorali Emg, le rilevazioni che ogni lunedì chiudono il telegiornale del direttore Enrico Mentana. E' una settimana che vede una sostanziale crescita per ciò che riguarda il Partito Democratico del Segretario Matteo Renzi: la principale forza del centrosinistra vede infatti incrementare il proprio vantaggio rispetto ai partiti ad esso opposti. Si passa dal 29% della scorsa settimana al 29,7%, con un incremento dello 0,7%, il più alto della settimana. 

Sondaggi elettorali: perdono consensi Forza Italia e Nuovo Centrodestra  

Punti percentuali persi invece da Forza Italia e Nuovo Centrodestra, che scendono rispettivamente dal 21,4% al 21% e dal 3,9% al 3,5%.

Pubblicità
Pubblicità

Tra le forze di centrodestra si registra la crescita della Lega Nord, i cui propositi anti-euro stanno evidentemente portando i risultati sperati.

Sondaggi politici: M5S stabile  

Per quel che riguarda il Movimento Cinque Stelle si denota una sostanziale parità tra i dati dei primi giorni di febbraio e quelli odierni: si passa infatti dal 24,1% al 24%, con un decremento dello 0.1%.

Sondaggi: fiducia in Letta, record minimo   

Crescono le schede bianche e gli astenuti, mentre scendono dello 0,1% gli indecisi. Scende ancora, inesorabile, la fiducia nel Presidente del Consiglio Enrico Letta: un calo costante porta il premier del Governo di larghe intese alla perdita di due punti percentuali, con un gradimento ora attestato al 24%.