Il Governo Renzi è già atteso alla prova dei #Sondaggi politici. Che per il momento, ovviamente, giudicano solo l'opportunità che nasca un nuovo #Governo con alla guida un primo ministro non eletto. Cosa ne pensano gli italiani del possibile esecutivo Renzi che, da quanto si sa, potrebbe nascere già in questo week end? Per il momento le reazioni sembrano tutto tranne che entusiaste, e non c'è da stupirsi, dal momento che era difficile attendersi che Renzi finisse ingabbiato in una situazione del genere (sembra che così, effettivamente, andranno le cose).

I primi sondaggi politici a vagliare il gradimento verso la nascita del governo Renzi sono quelli dell'Istituto Piepoli pubblicati su La Stampa.

Pubblicità
Pubblicità

Solo il 14% degli italiani si dichiara contento all'idea che #Matteo Renzi formi un nuovo governo (sottointeso: senza prima passare dalle elezioni). Il 39% preferirebbe che si andasse a votare nella primavera 2014 (ma l'ipotesi sembra essere da escludere). Il 34% preferirebbe che il governo Letta resistesse ancora un anno.

Altri sondaggi politici che si sono occupati del possibile governo Renzi sono quelli trasmessi ad Agorà. Si tratta di cosiddetti sondaggi "sentiment", quindi fatti sul momento e che non rappresentano un campione indicativo. Ma il risultato rende comunque l'idea: l'86,6% degli intervistati si dichiara contrario. Solo il 14% è invece soddisfatto della piega che le cose stanno prendendo (fino a prova contraria).

Risultati molto simili dalle interviste (sempre non rappresentative) condotte da Sky Tg24, che mostrano come il 75% di coloro che hanno risposto alla domanda sono nettamente contrari alla nascita di un governo Renzi.

Pubblicità