Marine Le Pen, figlia del famoso Jean-Marie Le Pen di cui ne segue le orme politiche, sta portando il Fronte Nazionale ad un notevole successo di condivisione di idee e consenso. Ciò si evince dal sondaggio effettuato in Francia dove risulta che più di un terzo dei francesi, precisamente il 34%, aderisce alle idee del FN.

Un netto balzo in avanti rispetto alle precedenti consultazioni e rilevazioni passando dal 22% del 2011 all'attuale risultato, un incremento del 50%.

Risultato notevole se si pensa che all'interno dello stesso sondaggio sempre un terzo dei francesi pensa che il partito di Marine Le Pen possa tranquillamente entrare a far parte del Governo della Francia.

Pubblicità
Pubblicità

Per capire meglio l'importanza della notizia vediamo di capire chi è e cosa rappresenta Marine Le Pen.

Come già detto Marine è figlia di Jean_Marie Le Pen, di cui prende il posto di Presidente del Fronte Nazionale nel 2011, avvocato sposata in seconde nozze Eric Iorio e madre di tre figli. I suoi incarichi politici sono molti sia all'interno del suo partito, di cui ne è l'attuale Presidente, che a livello istituzionale ricoprendo tutt'ora le cariche di Eurodeputata, Consigliere Regionale della circoscrizione Nord-Passo di Calais.

Le sue principali, o perlomeno le più contestate, posizioni politiche che condivide con il Fronte Nazionale sono:

  • In materia di immigrazione assume una posizione molto chiusa e rigida nei confronti degli immigrati, a tutela dei cittadini francesi;
  • In campo sociale si proclama contro l'aborto, l'eutanasia ed è a favore della pena di morte per reati particolarmente gravi;
  • A livello internazionale è decisamente anti-europeista dove apertamente si dichiara a favore dell'uscita dall'euro della Francia, decisamente contro la Nato arrivando a promettere che in caso fosse eletta, la Francia sceglierà la Russia come primo partner, uscendo dalla NATO.

Certamente una bella donna e seriamente impegnata ma di sicuro una sua vittoria e del Fronte Nazionale potrebbe complicare l'attuale 'asset' della Francia e della stessa Europa.

Pubblicità

#Unione Europea #Sondaggi politici