Un recente sondaggio Euromedia per la trasmissione televisiva Porta a Porta ha certificato l'avanzata del centrodestra che ottiene complessivamente un buon 36,4% contro il 33,9% del centrosinistra guidato dal neo-premier Matteo Renzi ma se si votasse con il nuovo sistema elettorale, l'Italicum, la coalizione di Silvio Berlusconi non riuscirebbe ad evitare il ballottaggio al secondo turno (ricordiamo che per aver diritto al premio di maggioranza bisogna arrivare al 37% dei consensi).

Il Movimento 5 Stelle rimane stabile con un soddisfacente 22.5%, nonostante le espulsioni volute da Grillo e dai militanti. Gli indecisi sono più di un terzo: il 36.3%, dato molto preoccupante di scarsa fiducia nella politica italiana.

Pubblicità
Pubblicità

Analizziamo dettagliatamente i risultati del sondaggio:

Centrodestra:

  • Forza Italia al 22.8%, secondo partito in Italia;
  • Lega Nord al 4.4%;
  • Nuovo Centrodestra al 3.9%;
  • Fratelli d'Italia al 2.3%;
  • Udc al 1.6%
  • La Destra, Io Sud e Fiamma Tricolore al 1.0%;
  • Altri di centrodestra allo 0.4%;

Il totale della coalizione di centrodestra raggiunge complessivamente il 36.4% dei consensi.

Centrosinistra:

  • PD al 29,1%, primo partito in Italia;
  • Sinistra Ecologia e Libertà al 4,1%;
  • Altri centrosinistra: allo 0,7%;

Il totale della coalizione di centrosinistra raggiunge complessivamente il 33.9% dei consensi.

Partiti non coalizzati:

  • Il Movimento 5 Stelle si attesta al 22.5%, terzo partito in Italia;
  • Scelta civica al 1.6%;
  • Verdi - Sole che ride al 1.1%;
  • Altri partiti: 4.5%

Il totale dei partiti non schierati raggiunge complessivamente il 29.7% dei consensi

Siete d'accordo sui risultati? #Sondaggi politici