Novità importanti su amnistia e indulto 2014 al #Senato. A margine della discussione generale sui quattro disegni di legge per la concessione dei provvedimenti di clemenza in commissione Giustizia a Palazzo Madama, è stato fissato per il 15 maggio 2014, alle ore 18, il termine per la presentazione di un testo unificato in materia di indulto e amnistia, già chiesti con un messaggio alle Camere del presidente della Repubblica #Giorgio Napolitano che è tornato nei giorni scorsi a ribadire al Parlamento e al #Governo - dopo aver parlato del problema del sovraffollamento carceri con Papa Francesco - della necessità di adottare "subito le misure necessarie".

Pubblicità
Pubblicità

Tutto questo mentre si avvicina il 28 maggio 2014, il termine entro il quale l'Italia deve ristabilire condizioni umane e dignitose nelle carceri italiane così come impone la sentenza "pilota" Torreggiani della Corte di Strasburgo.

Amnistia e indulto 2014, esame ddl in commissione Giustizia al Senato

Nel corso della seduta in commissione Giustizia al Senato per l'esame congiunto dei ddl per amnistia e indulto 2014 che si è svolta ieri martedì 29 aprile sono intervenuti in discussione generale i senatori Nadia Ginetti (Partito democratico), Maria Elisabetta Alberti Casellati (Forza Italia), Giacomo Caliendo (FI), Mario Michele Giarrusso (Movimento 5 stelle), Beppe Lumia (Pd), e Carlo Giovanardi (Nuovo centrodestra).

Al termine della seduta di ieri in commissione Giustizia a Palazzo Madama, il presidente Francesco Nitto Palma (Forza italia) ha ricordato ai senatori che si è conclusa la discussione generale congiunta sui ddl per amnistia e indulto e che il ministro della Giustizia Andrea Orlando durante l'audizione non ha fatto esplicito riferimento all'adozione di eventuali provvedimenti di clemenza.

Pubblicità

Amnistia e indulto 2014, ultime notizie: testo unificato il 15 maggio 2014

Ma "tenuto conto della persistente situazione di sovraffollamento nelle carceri, dell'obbligo imposto dalla Corte europea dei diritti dell'uomo al nostro Paese di ovviare entro il 28 maggio all'emergenza detentiva e del recente, reiterato, monito del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano", il presidente della commissione Giustizia del Senato ha invitato i "relatori dei ddl per la concessione dei provvedimenti di clemenza - Nadia Ginetti (Pd) e Ciro Falanga (FI) - a predisporre, entro il 15 maggio alle ore 18, un testo unificato sulle proposte legislative in materia di amnistia e indulto 2014.