Manca ormai meno di un mese all'appuntamento elettorale del 25 maggio, dove saremo chiamati a esprimere il voto per le #Elezioni europee 2014.


Andiamo a vedere quali sono le intenzioni di voto degli elettori italiani e come si sono modificate nelle ultime tre settimane, prendendo come riferimento i sondaggi Ipsos del 05 aprile 2014 e quello, ultimo, del 26 aprile 2014.

Sondaggi politici elezioni europee 2014

Il partito democratico si riconferma primo nelle intenzioni di voto degli elettori italiani passando dal 33,3% al 34,9%, a seguire sempre il Movimento cinque stelle, in lieve aumento, che passa dal 21,2% del precedente rilevamento Ipsos al 21,6% del rilevamento attuale.


Terzo posto per Forza Italia che perde ben 2,1 punti percentuali posizionandosi al 19%, sotto la soglia del 20% auspicata da Berlusconi.


A trovare un posto nel parlamento europeo sarebbero anche la Lega nord in lieve aumento dal 5,3% al 5,4% e il Nuovo centro destra di Alfano (alleato con l'Udc) che dal 5.7% del precedente sondaggio passa al 6,3%.


A conquistare, seppur di misura, una rappresentanza europea anche Fratelli d'italia, che dal 3,5% passano al 4,1%.


Sotto la soglia di sbarramento del 4%, necessaria per conquistare un posto in Europa, continuano a restare invece Scelta Civica accreditata del 3,2% (precedente 3,8%) e la lista Tsipras che conferma il 3,1 % della precedente rilevazione Ipsos del 05 aprile.


I sondaggi elettorali di Ipsos per le elezioni europee del 2014 confermano quella che è la tendenza dell'elettorato italiano che individua come elementi di cambiamento, il Pd di Renzi e il M5S di Grillo.


Forza Italia, salvo colpi di scena del suo abile (seppur condannato) ideatore rappresenta ormai la conservazione e le sue preferenze sono destinate a scendere, come dimostra anche l'uscita dal partito di alcuni suoi fedelissimi.


Sottostimato, secondo la nostra opinione, il 3,1% della lista Tsipras, che risente di una scarsa visibilità mediatica, ma che raggruppando le forze a sinistra del Pd dovrebbe quantomeno riuscire a raggiungere la soglia di sbarramento del 4%.


Qual è la vostra opinione? Se volete, potete lasciare un vostro commento.
#Sondaggi politici