Elezioni regionali Piemonte 2014 pronte ad andare in scena dopo la consegna ufficiale delle liste e dei sei candidati Presidente che si sfideranno per succedere a Roberto Cota: Vediamo allora chi sono i candidati, quando e come si vota e le indicazioni che ci danno i sondaggi elettorali sul possibile scenario.

Elezioni regionali Piemonte 2014: i sei candidati

Per il posto da governatore del Piemonte fino a sabato erano otto i candidati, ma due candidature sono state escluse dai giudici adibiti al controllo per mancanza di firme di sostegno alle liste. Saranno quindi ufficialmente sei a concorrere per queste regionali in Piemonte.

Pubblicità
Pubblicità

Ovviamente ci sarà Chiamparino per il centro sinistra, mentre nel centro destra saranno candidati sia Crosetto (per FdI) che Pichetto per la coalizione di FI e Lega. Questa divisione potrebbe così favorire il candidato del M5S, Davide Bono. Ecco di seguito l'elenco completo dei sei Candidati e dei partiti che li appoggiano:

  • Davide Bono Movimento 5 Stelle
  • Sergio Chiamparino coalizione di Centro-Sinistra (Pd, Idv, Sel, Moderati, Scelta Civica, e la lista Chiamparino per il Piemonte)
  • Gilberto Pichetto coalizione Forza Italia-Lega Nord Destre Unite, Grande Sud Azzurri Italiani, Verdi Verdi, Lista Civica per il Piemonte-Pichetto
  • Guido Crosetto, per Fratelli d'Italia
  • Enrico Costa, per Ncd-Udc
  • Mauro Filingeri, l'Altro Piemonte a Sinistra

Elezioni Piemonte 2014: quando e come si vota e sondaggi elettorali

Quando si vota per le elezioni regionali in Piemonte 2014? Nella stessa data di quelle Europee e Comunali, ossia domenica 25 maggio 2014 dalle 7 alle 23.

Pubblicità

Per votare si potrà apporre il segno sul nome del candidato e in questo modo non si darà voto anche al partito. Si potrà invece anche votare il partito e in questo caso il voto andrà anche al candidato alle regionali appoggiato dallo stesso. Infine ricordiamo che è possibile effettuare il voto disgiunto dando la propria preferenza a un Candidato e ad un partito che non lo sostiene. Infine sarà possibile dare la preferenza anche a un candidato consigliere scrivendo il suo cognome sulla scheda.

Per le elezioni in Piemonte 2014 non sono usciti molti sondaggi, l'ultimo riferimento che abbiamo è datatato 31 marzo e realizzato da scenaripolitici.com su un campione di 4000 persone. Il primo partito resta il Pd con il 28%, seguito dal M5S al 27,5%. Forza Italia si attesta intorno al 18,5% con la Lega Nord al 5,5%. Fratelli d' Italia invece è al 3,8% mentre Sel al 3,2%. Ovviamente i sondaggi elettorali in Piemonte potranno esser smentiti dalle Urne. #Elezioni politiche #Sondaggi politici