Si chiama Marina Adele Pallotto, e ai più probabilmente, il nome non dirà molto, se non forse per i meglio informati che hanno appreso della sua candidatura alle prossime elezioni europee 2014 per il Movimento Cinque Stelle nelle Marche.

Che c'è di strano, allora, visto che sono tante le donne che si sono affacciate nel mondo della politica? Ebbene, la signorina Pallotto si distingue dalle altre per essere conosciuta come attrice, ballerina, cantante e modella.

Marina Adele Pallotto, la sexy maestra del Movimento Cinque Stelle

Anche qui, nulla di particolarmente strano, se non fosse che le sue 'specialità', secondo quanto dichiarato sul sito dell'agenzia Top Model Management sono: 'nudo sexy-Playboy', 'Nudo soft', 'Semi nudo Topless', soprannome 'Stellina'. Ecco cosa distingue Marina Adele Pallotto, nativa di Sulmona ma residente a Macerata.

In verità lei di professione fa la maestra, anche se non sta esercitando essendo in aspettativa (non retribuita, come lei stessa ci tiene a precisare): trentacinque anni, le sue misure sono 90 di seno, 65 di vita e 85 di fianchi e il fatto che sia insegnante non può che farci venire in mente il ruolo sexy in quelle commedie 'trash' degli anni settanta che vedevano protagoniste Edwige Fenech o Lilli Carati.

Pubblicità
Pubblicità

#Elezioni politiche #Gossip #M5S



Eppure, forse vedremo prima Marina Adele Pallotto seduta al Parlamento Europeo, visto che con 1.571 voti presi al secondo turno delle primarie on line ha ottenuto il lasciapassare per la propria candidatura a Bruxelles nel Movimento Cinque Stelle di Beppe Grillo. In caso di elezione, immaginiamo le distrazioni durante le sedute del nuovo Parlamento Europeo...