Si sa, i servizi sociali offrono molti servizi per il bene comune e supporto alle persone o alle famiglie bisognose.

L'ex premier Silvio Berlusconi condannato ai servizi socialmente utili

#Silvio Berlusconi è stato condannato per via del processo Mediaset a svolgere un anno di attività sociale presso la Fondazione Sacra Famiglia di Cesano Boscone. Condanna che potrà però essere ridotta a dieci mesi e mezzo. L'ex Premier inoltre non potrà lasciare la propria residenza in Lombardia tranne che per andare a Roma tra il martedì e il giovedì entro le 23:00 per svolgere le consuete attività politiche. Servizi sociali che condonati vedranno impegnato Berlusconi a lavorare almeno 4 ore un giorno a settimana.

Pubblicità
Pubblicità

Dichiarazione sul Processo Mediaset e sulla condanna a Berlusconi

Franco Coppi e Niccolò Ghedini, legali di Berlusconi, dichiarano di essere soddisfatti dalla decisione del tribunale di sorveglianza di Milano, visto che l'ex premier potrà continuare a svolgere le proprie attività politiche.

Massimo D'Alema però è contrariato ma rispettoso dalla decisione del giudice De Santis, dichiarando che i normali cittadini vengono condannati al carcere per molto meno.

Mentre le dichiarazioni di Beppe Grillo sono state molto dure, definendo la fine di Berlusconi ignobile e miserabile e che sarebbe stato più onesto farsi arrestare.

Paolo Pigni, direttore generale dell'istituto Sacra Famiglia di Cesano Boscone, fa sapere che non c'è stata alcuna richiesta da parte della fondazione e che la notizia è stata appresa dai giornali.

Pubblicità

#magistratura