Oggi, venerdì 18 aprile 2014 si è conosciuto l'esito dei #Sondaggi politici elettorali Ixè presentati nel  programma tv di Rai 3 Agorà.

Conosceremo le intenzioni di voto non solo per le #Elezioni europee 2014, ma anche per eventuali #Elezioni politiche. Di conseguenza vi forniremo il dato sulle coalizioni, e quali partiti oltre agli scontati PD, M5S e Forza Italia, superano la soglia di sbarramento del 4,0% che serve ad entrare nel Parlamento europeo, e quella del 4,5% prevista dalla legge elettorale Italicum.

Altri sondaggi politici Ixè resi noti da Agorà Rai 3, riguarderanno la fiducia nel Governo Renzi, e quella rispetto ai maggiori leader di partito, ovvero lo stesso Premier, Berlusconi, Grillo e Alfano, e in aggiunta viene inserito anche Giorgio Napolitano.

Pubblicità
Pubblicità



Il trend in generale rimane positivo per il PD e il M5S, sempre negativo quello di Forza Italia, ma vedremo le variazioni percentuali di tutti i partiti che in forma e nomi diversi si presentano a seconda delle elezioni, Europee o Politiche.

Sondaggi Ixè-Agorà 18 aprile 2014 Elezioni Europee

Il PD sale al 32,8% (+0,6%), stesso trend positivo per il M5S che sale al 25,8% (+0,6%), mentre resta calante il dato di Forza Italia stimato al 18,0% (-1,1%).

Ad oggi sarebbe fuori L'Altra Europa con Tispras indicata al 3,9% (-0,3%), che scende sotto la sbarramento. Dentro al Parlamento Europeo invece, la Lega Nord stabile al 5,2%, e l'alleanza NDC-UDC-PPE stimata al 5,5% (+0,2%).

Continua a inseguire la soglia Fratelli d'Italia al 3,5% (-0,1%), lontana l'Alleanza dei Liberali Democratici Europei (Alde o Scelta Europea), quotata al 2,1% (+0,2%).

Pubblicità



Sondaggi elettorali Ixè-Agorà 18 aprile 2014 per le Politiche

Il PD cresce fino al 33,5% (+0,6%), sale anche il M5S con il 25,3% (+0,4%). Ancora in calo Forza Italia con il 16,8% (-0,4%).

Vediamo i partiti che superano la soglia di sbarramento: c'è solo la Lega che viene stimata al 4,6% (0,3%), vicinissimo e in crescita il Nuovo Centrodestra con il 4,4% (+0,8%).Si allontana FdI-An con il 3,4% (-0,3%), scende anche SEL al 2,7% (-0,4%). Segue una serie di forze politiche minori visto i bassi consensi: Scelta Civica 1,5%, UDC 1,2%, Rif. Com. 1,2%, IdV 0,6%, Azione Civile 0,5%, Verdi 0,5%, Radicali 0,4%.

Segnaliamo che la somma fra astenuti e indecisi è in crescita dell'1,4% e tocca il 45,2%. Ma andiamo a vedere il dato totale delle coalizioni: il Centrosinistra con il 38,5% vincirebbe al primo turno, infatti il Centrodestra precipita al 31,3%, con il Movimento 5 Stelle al 25,3%.

Altri sondaggi politici Ixè per Agorà del 18 aprile 2014

La fiducia nel Governo Renzi è in calo, passa dal 52% al 49%. Vediamo la fiducia nei leader: si conferma di conseguenza il calo di Renzi che perde 3 punti e scende al 55%, giù anche Napolitano al 38%, (-2%), calo anche per Grillo di 1 punto che scende al 28%, Alfano è stimato al 19% e rimane stabile, sale di 1 punto Berlusconi che arriva al 18%.